Mozzarella in carrozza con speck (ricordi d’infanzia)

mozzarella in carrozza fritta

Quando ero ragazzina la mia mamma ogni tanto ci preparava la mozzarella in carrozza per merenda e così, in ricordo di tempi passati, di profumi e sapori che la mente non dimentica, ho deciso di riprovare nuovamente questo piatto semplicissimo da fare e troppo gustoso!! Questa ricetta è perfetta anche per i Vegetariani, basterà sostituire lo speck con funghi Champignon e gustare questa delizia! Vediamo insieme il procedimento:

INGREDIENTI PER 3-4 PERSONE:
2 Uova intere
1 bicchiere di Latte
Farina q.b.
1 pizzico di sale
Olio per friggere
1 pizzico di pepe
10 Fette di pancarré (io ho usato il Pan Bauletto di Mulino Bianco)
1 Mozzarella grande
5 fette di Speck (oppure prosciutto cotto)

PREPARAZIONE:

Prendete le fette di pancarré e tagliate la crosta tutt’intorno. Affettate la mozzarella, prendete le fette di pancarré e formate un sandwich mettendo al centro una fetta di mozzarella ed una di speck. La mozzarella non deve uscire fuori dai bordi del pane, eliminate quindi la eventuale parte che avanza. Una volta ottenuti i vostri 5 sandwich rompete le uova in una ciotola, aggiungete il latte, sale e pepe e sbattete il composto con una forchetta. In un’altra ciotola versate un pò di farina, prendete i sandwich e passateli nella farina ricoprendo per bene tutti i lati e la superficie di ogni panino. Una volta infarinati per bene passateli nel composto di uova e latte: questo passaggio è fondamentale per evitare che durante la cottura la mozzarella possa uscire fuori. Mettete ora una padella sul fuoco con abbondante olio per frittura. Una volta raggiunta la temperatura immergete i sandwich uno o due alla volta e fateli dorare sui lati e sulla superficie. Mettete a scolare completamente su un vassoio con carta forno e servite la vostra mozzarella in carrozza con speck ben calda accompagnata con una bella insalata 😉

Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.