Millefoglie panna, fragole e crema pasticcera

millefoglie fragole e panna

La millefoglie… Uno dei miei dolci preferiti! Forse e’ poco pratico da fare in casa visto che la preparazione delle sfoglie richiede tempo e dimestichezza. Non dobbiamo disperare perché lo stesso risultato possiamo ottenerlo utilizzando delle sfoglie già pronte che si trovano tranquillamente nei supermercati e nelle pasticcerie. La base e’ pronta, tocca a noi rendere la millefoglie un vero capolavoro con un ripieno fatto in casa! Io ho scelto una crema pasticcera al profumo di cannella, fragole e soffice panna montata. Vediamo insieme come fare:

INGREDIENTI MILLEFOGLIE PER 4 PERSONE:
1 confezione di millefoglie
fragole q.b.
zucchero a velo q.b.
crema pasticcera
200 ml di panna fresca da montare


INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:
120 gr di zucchero
stecca di cannella (va bene anche in polvere)
40 gr di farina
4 tuorli d’uovo
500 ml di latte fresco intero

PREPARAZIONE CREMA PASTICCERA:

Mettere a scaldare a fuoco basso il latte con la cannella (dovete mettere da parte 1 bicchiere di latte dai 500 ml previsti). Montate ora i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina ed il latte messo da parte, a filo. Nel frattempo togliete la stecca di cannella dal latte ormai caldo e versare a filo tutto il composto montato (il latte nella casseruola non dev’essere bollente ma ben caldo) e mescolate a lungo, con l’aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema. MI RACCOMANDO: non portare mai a bollore la crema, appena vedete che inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco e fate raffreddare del tutto prima di utilizzarla, coprendola con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie.

PREPARAZIONE MILLEFOGLIE:

Una volta che la vostra crema pasticcera sarà fredda potete passare alla composizione del vostro delizioso dessert! Per prima cosa lavate per bene le fragole e poi tagliatele a fettine sottili, mettetele poi su carta assorbente per far asciugare l’acqua in eccesso. Ora dovete montare la panna. Mi raccomando dev’essere ben fredda e, per una migliore riuscita, potete fare come me: mettere la confezione per almeno 15 minuti in congelatore insieme alle fruste del vostro frullatore, così la panna monterà meglio! Se utilizzate la panna fresca ricordatevi di aggiungere almeno 1 cucchiaio da tavola di zucchero, a differenza di quella già zuccherata. Ora prendete la prima sfoglia e adagiatela su un bel piatto da portata. Spennellate abbondantemente con uno strato di crema, sistemate poi su tutta la superficie le fragole e poi sopra ad esse la panna. Sovrapponete l’altro strato di sfoglia e ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Decorate la superficie a vostro piacimento con fragole e ciuffi di crema o panna e zucchero a velo. Far riposare in frigorifero almeno 30 minuti prima di servire. Buon appetito e alla prossima ricetta 🙂

Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.