Crea sito

Crostata primaverile con base morbida – ricetta facile

Crostata primaverile

CROSTATA PRIMAVERILE CON BASE MORBIDA – RICETTA FACILE. Oggi vi propongo un’altra ricetta super facile, veloce e molto sfiziosa. Per festeggiare l’arrivo della primavera ho deciso di preparare questa deliziosa crostata primaverile, perfetta non solo per aperitivi e buffet ma anche per una cena diversa dal solito! Questa crostata salata ha una base morbida che potete usare per realizzare tante ricette gustosissime. Vediamo insieme il procedimento:

crostata primaverile

Crostata primaverile con base morbida – ricetta facile

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • 190 gr di farina 0
  • 3 uova intere
  • 75 gr di olio di semi di mais
  • 100 gr di latte parzialmente scremato (se preferite potete usare quello intero)
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • mezza bustina di lievito per torte salate (circa 8 gr)
  • sale q.b.
  • spezie aromatiche o erbe a piacere (rosmarino, erba cipollina, basilico, maggiorana ecc.)

OCCORRENTE: stampo per crostate con fondo rialzato (il mio è da 28 cm)

PREPARAZIONE:

In una ciotola montate le uova intere con le fruste per qualche minuto. Aggiungete il parmigiano, l’olio, il latte, un pizzico di sale e amalgamate. Aromatizzate a vostro piacimento usando erbe o spezie aromatiche. Ora incorporate, un po’ alla volta, gli ingredienti secchi che avrete precedentemente setacciato, ovvero la farina ed il lievito per torte salate, e continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo. Imburrate e infarinate il vostro stampo con fondo rialzato (mi raccomando, lo stampo è fondamentale per la riuscita di questa crostata che una volta cotta verrà capovolta e farcita come più vi piace). Versate il composto all’interno e fate cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 25-30 minuti (il tempo di cottura varia a seconda del forno che utilizzate, fate sempre la prova stecchino). Una volta pronta sfornatela e dopo 5-10 minuti capovolgete lo stampo su un piatto da portata. Fate intiepidire leggermente prima di decorarla con gli atri ingredienti.

PER LA FARCITURA:

  • 1 confezione piccola di pomodorini datterino (io ne ho usati circa 130 gr)
  • 3 fette di prosciutto cotto tagliato a fette non troppo sottili
  • bocconcini di mozzarella (circa 10)
  • olive nere (circa 10)
  • Insalata Valeriana q.b. (oppure rucola)
  • 1 confezione di squacquerone
  • olio, sale e origano q.b.
  • maionese q.b. (io uso la Mayò di Calvè, a base di yogurt)

ASSEMBLAGGIO:

Una volta che la vostra base è ormai tiepida prendete lo squacquerone e spalmatelo sulla superficie, sopra ricoprite con le foglioline di valeriana precedentemente lavate e tamponate con carta assorbente (potete anche usare la rucola se vi piace di più). Realizzate ora la vostra composizione con gli ingredienti descritti, ovvero pomodorini (io li ho tagliati a metà), mozzarelline, olive nere e prosciutto cotto, basta un po’ di fantasia per creare la vostra personalissima crostata non solo buona da mangiare ma anche bellissima 🙂 Per finire decorate qua e là con qualche ciuffo di maionese. Condite con olio, sale e origano poco prima di servire. Potete evitare di metterla in frigo se la consumate a distanza di poche ore così la base resterà morbidissima 🙂 La vostra strepitosa crostata primaverile con base morbida è pronta per fare festa! Alla prossima ricetta!

Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Molte mie Ricette sono state pubblicate nella FanPage@Rbr

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.