Tartufi di pandoro, senza cottura, riciclo

Ricetta nata per riciclare un pandoro che girava per la casa da troppo tempo… ora compro pandori apposta per preparare questi fantastici, golosissimi e super facili TARTUFI DI PANDORO. Senza cottura, potete realizzare la ricetta base oppure, come me, apportare piccole modifiche per creare sempre dolcetti diversi… Potete aggiungere un pò di liquore (anche l’aroma rum è super), gocce di cioccolato fondente o di cioccolato bianco, scorrette di arance, frutta secca a pezzettini… e potete poi ricoprirli con farina di cocco, cacao amaro, frutta secca mista sbriciolata… o intingerli nel cioccolato fuso. Potete poi utilizzare ricotta, mascarpone o Philadelphia… insomma.. se avete un pandoro in casa potrete realizzare i vostri TARTUFI DI PANDORO perché sono sicura xche in frigo e in dispensa avrete il resto degli ingredienti per gustare questi dolcetti oggi stesso!

Tartufi di pandoro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni20 TARTUFI DI PANDORO
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g pandoro (o panettone o altri dolci avanzati)
100 g ricotta (o mascarpone o philadelphia)
30 g cacao amaro in polvere
30 g farina di cocco

Strumenti

Passaggi

Preparare questi TARTUFI DI PANDORO è super facile e veloce… e il risultato è spettacolare!

Allora, sbriciolate il pandoro a pezzettini piccoli e mescolateli alla ricotta. Se vi piace, potete aggiungere a questo punto gocce di cioccolato, aromi, scorrette di arance o quello che più vi piace.

Realizzate con le mani delle palline (ne verranno circa 20) e passatele poi nel caco o nel cocco disidratato (se volete che si attacchino meglio alla superficie, io prima passo ogni pallina in un mix di acqua e zucchero a velo… proprio appena appena bagnati, il giusto perché le polveri si attacchino meglio ai dolcetti).

Metteteli in frigo ed estraeteli circa 20 minuti prima di gustarli.

TARTUFI DI PANDORO… da gustare e… rifare prestissimo… pronti!

Tartufi di pandoro

Alternative e varianti

Varianti

Potete aggiungere un pò di liquore (anche l’aroma rum è super), gocce di cioccolato fondente o di cioccolato bianco, scorrette di arance, frutta secca a pezzettini… e potete poi ricoprirli con farina di cocco, cacao amaro, frutta secca mista sbriciolata… o intingerli nel cioccolato fuso. Potete poi utilizzare ricotta, mascarpone o Philadelphia

Altre idee con pandori e panettoni?

Ecco QUI

Restate sempre aggiornati!

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.