Crea sito

Macaron al caffè, ricetta perfetta e collaudatissima

Ricordo la prima volta che ho assaggiato i macaron… era il compleanno di una mia collega e ha acquistato una confezione di questi dolcetti al supermeracto. me ne sono innamorata… certo… ma poi quando ho iniziato a farli in casa, beh diciamo che potrei diventarne dipendente da quanto li adoro. Se poi, come me, amate il caffè… beh, direi che non avete scuse per non correre in cucina a preparare queste fantastici macaron al caffè.

Perfetti in ogni occasione, potete anche prepararli e riporli in graziose scatole per regalarli ad amici e parenti. Farete un figurone, credetemi!

Macaron al caffè

Macaron al caffè
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 13-14 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 40 macaron al caffè
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • 150 g farina di mandorle
  • 150 g zucchero a velo
  • 110 g albumi (a temperatura ambiente)
  • 50 g acqua
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 g cremortartaro (facoltativo)
  • 1,5 cucchiaino caffè solubile

Per la farcitura

  • 120 g burro (ammorbidito a temperatura ambiente)
  • 60 g zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino caffè solubile
  • 1 cucchiaio acqua calda

Preparazione

  1. Per preparare i macaron al caffè, frullate a scatti, con un mixer da cucina, lo zucchero a velo con la farina di mandorle, setacciate poi il composto e unitelo a 55 g di albumi.

    A parte, montate gli albumi restanti a neve ben ferma assieme al cremortartaro.

    Sul piano cottura, in un pentolino, scaldate l’acqua fino a raggiungere la temperatura di 118°, aggiungete lo zucchero semolato e il caffè solubile e versatelo a filo sugli albumi montati.

    Lasciate intiepidire il composto di albumi e versatelo poi nel mix di zucchero a velo e farina di mandorle. Mescolate delicatamente finchè vedrete che l’impasto formerà una specie di nastro.

    Disponete l’impasto in una tasca da pasticcere e suddividitelo, a mucchietti, su una teglia foderata di carta da forno.

    Mettete ad asciugare per circa 15 minuti.

    Nel frattempo, preparate la farcitura al caffè: con le fruste elettriche montate il burro con lo zuccherp a velo, il caffè istantaneo e il cucchiaio di acqua calda. Lavorate il composto per circa 5 minuti in modo che il risultato sia ua crema soffice e vellutata. Riponete quest’ultima in una tasca da pasticcera e fatela raffreddare in frigorifero.

    Cuocete ora la base dei macaron al caffè in forno ventilato preriscaldato a 160° per 13-14 minuti.

    E’ giunto il momento per comporre i vostri golosissimi macaron al caffè: spalmate la farcitura sulla metà dei gusci e chiudete con i restanti fino a terminare gli ingredienti.

    I macaron al caffè sono buonissimi il giorno dopo, quindi… non divorateli subito come faccio io!

  2. Macaron al caffè

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.