Crea sito

Lasagne zucca e porri

Lasagne zucca e porri

Lasagne zucca e porri

Lasagne zucca e porri: ne sono perdutamente innamorata. Già la zucca fa parte del mio top ten tra le verdure, ma l’abbinamento con i porri è davvero strepitoso. Ho servito questo primo piatto anche qualche sera fa, avevo amici a cena e ho preparato tutto la sera precedente, messo in frigorifero e cotto tutto prima dell’arrivo degli ospiti: hanno avuto un successone! Qualche volta, tra i vari strati, aggiungo, in assenza di commensali vegetariani, qualche fettina di speck che si sposa benissimo con il resto degli ingredienti, seppure a me piacciano già tantissimo già così con le sole verdure. La consistenza finale risulta molto delicato nel sapore e cremoso nella consistenza, vedrete che una fettina a testa non basterà e che nessun commensale si tirerà indietro dal fare il bis. Se aggiungete delle fettine di speck potete considerare queste lasagne zucca e porri come un piatto unico, cui potete far seguire semplicemente un’insalatona.

E allora, pronti a seguirmi con ingredienti e procedimento per queste semplicissime lasagne zucca e porri? Forza, Martolina vi sta aspettando in cucina!

Ingredienti

(per 8 persone – teglia con 5 strati di lasagne zucca e porri 35×25 oppure 2 teglie 18×25 cm):

  • 500 g di pasta all’uovo fresca o di lasagne secche
  • 600 g di zucca pulita e tagliata a dadini di circa 1 cm di lato
  • 600 g di porri tagliati grossolanamente a julienne
  • 1,200 l di besciamella (seguite la mia ricetta facilissima oppure quella vegetale)
  • 3 cucchiai di olio evo
  • qualche mestolino di acqua o di brodo vegetale bollenti
  • 130 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • qualche fiocchetto di burro per la teglia

Preparazione:

Per preparare le lasagne zucca e porri non ci vogliono grandi capacità, sono davvero semplici.

Vi consiglio innanzitutto di preparare la besciamella seguendo la ricetta di quella facilissima o di quella vegetale, se decidete di utilizzare le lasagne secche tenetela comunque un po’ più liquida.

Se usate la pasta fresca, tagliatela a misura rispetto alla teglia e lessatela 1 minuto per parte in acqua bollente salata, cui avrete aggiunto 1 cucchiaio di olio (così non si attaccano tra loro); mettetele poi ad asciugare su un telo pulito.

Se invece utilizzate le lasagne secche, o le lessate come quelle fresche oppure, se le preparate il giorno prima, potete metterle direttamente nella teglia avendo l’accortezza di tenere la besciamella più liquida.

In una casseruola abbastanza grande, mettete 3 cucchiai di olio evo e, quando sarà caldo, aggiungete la zucca a tocchetti e i porri tagliati a julienne. Poiché asciugheranno velocemente, manteneteli morbidi unendo qualche mestolino di acqua o di brodo, aspettando che ogni mestolo sia assorbito prima di unire quello successivo. Le verdure dovranno, comunque, mantenere una certa consistenza, non riducetele a pappetta, dovranno essere morbide ma non sfatte. Aggiustate di sale e di pepe e spegnete il fuoco.

Iniziate a preparare ora le vostre lasagne zucca e porri: imburrate leggermente la pirofila e mettete un sottile strato di besciamella. Mescolate la besciamella rimasta con le verdure e iniziate ad alternare la pasta, le verdure unite alla besciamella e un’abbondante spolverata di parmigiano. Terminate con il parmigiano e infornate le lasagne zucca e porri in forno caldo a 180° per 30 minuti o, comunque, finchè si sarà creata una bella crosticina in superficie.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lasagne zucca e porri Lasagne zucca e porri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.