Crea sito

ZUPPA DI FAGIOLI E FINOCCHIETTI, calda e cremosa!

La zuppa di fagioli e finocchietti è un piatto caldo e confortevole della cucina siciliana con ingredienti che scaldano il cuore e anche lo stomaco, buonissimo!

Un piatto di zuppa di fagioli fumante, il camino acceso e il ticchettio della pioggia sui vetri delle finestre…

E se il camino non c’è, basterà il calore sprigionato dai fornelli in cottura… E se non piove, forse è ancora più bello! Insomma quello che non deve mancare almeno una volta a  settimana e una buona, fumante, avvolgente, confortevole zuppa di fagioli! Siete d’accordo?

Questa che vi propongo oggi è arricchita da un bel mazzetto di finocchietti di montagna, che già ai primi freddi, cominciano ad intravedersi alla base delle “vecchie” piante ormai legnose! Oppure acquistateli dal vostro verduraio di fiducia!

L’abbinamento è veramente azzeccato, un profumo e un sapore ineguagliabili, provate e fatemi sapere!

Guarda anche la ZUPPA DI FAGIOLI E SPINACI leggera e buonissima anche questa!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

zuppa di fagioli e finocchietti
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500 g Fagioli borlotti già cotti (*)
  • 1 mazzetto Finocchietto selvatico
  • 1 Cipolle
  • 2 Carote
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 40 ml Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. zuppa di fagioli e finocchietti

    *

    Potete utilizzare sia i fagioli pronti, che quelli secchi, avendo cura di metterli in acqua per una notte e poi cuocerli in pentola a pressione con acqua, sale e una foglia di alloro.

    Pulite i finocchietti eliminando eventuali parti terrose e fogliame ingiallito, quindi tagliateli a pezzetti e sbollentateli per una decina di minuti in acqua leggermente salata.

  2. Fate un trito di cipolla e carota e mettetelo in un tegame con l’olio extravergine d’oliva, quindi fate appassire a fuoco moderato per qualche minuto e aggiungete i fagioli cotti.

  3. Unite anche i finocchietti con la loro acqua di cottura.

    Aggiungete ancora un po’ d’acqua fino a coprire il tutto per qualche centimetro, quindi portate ad ebollizione e aggiustate di sale.

    In un po’ di brodo di cottura sciogliete il concentrato di pomodoro e aggiungetelo ai fagioli.

  4. Fate cuocere per circa un quarto d’ora, venti minuti, fino a quando la vostra zuppa di fagioli e finocchietti risulterà densa e cremosa secondo i vostri gusti!

    Servite calda, eventualmente accompagnando con fette di pane tostato.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.