TORTA INTEGRALE ALL’ACQUA senza uova, latte o burro!

La torta integrale all’acqua è un dolce con farina integrale e zucchero di canna, senza uova, senza latte e senza burro. Un impasto rustico perfetto per la dieta e per colazioni e merende sane e golose!

Da quando ho scoperto la torta all’acqua senza uova e senza latte, così buona e leggera, non vedo l’ora di provare tutte le versioni che mi vengono in mente! Questa è una versione che mi è piaciuta particolarmente, visto il mio amore per la farina integrale e i dolci rustici.

In questa torta integrale ho utilizzato per la prima volta le bacche di goji, così tanto di moda ultimamente…. Ma che buone! Dolci e morbide, approvate in pieno! Naturalmente potete ometterle del tutto a arricchire la torta con uvetta o gocce dicioccolato secondo i vostri gusti. Lo zucchero di canna infine ha completato il tutto!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

torta integrale all'acqua senza uova e latte
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6/8 porzioni

Ingredienti

  • Farina integrale 225 g
  • Zucchero di canna (*) 150 g
  • Acqua 250 g
  • Olio di semi (*) 50 ml
  • Vaniglia q.b.
  • Bacche di Goji (facoltative) q.b.
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • altro zucchero e bacche (per la superficie) q.b.

Preparazione

  1. torta integrale all'acqua senza uova e latte

    *per un dolce ancora più light utilizzate 120 g di zucchero e 40 ml di olio. Evitando anche lo zucchero di canna in superficie.

  2. Sciogliete a freddo lo zucchero nell’acqua. Unite anche l’olio.

    A parte miscelate la farina integrale con il lievito e la vaniglia. Aggiungete le bacche di goji.

  3. Unite i liquidi alla farina e mescolate con una frusta in modo da sciogliere eventuali grumi.

    Oliate e infarinate lo stampo, oppure rivestitelo con carta da forno. Versatevi il composto e completate con lo zucchero di canna e le bacche.

  4. Infornate a 180 °C per circa 40 minuti. Dopo 30 minuti coprite con un foglio di alluminio per evitare che lo zucchero si scurisca troppo.

    Sfornate e fate raffreddare prima di servire.

 
Precedente PASTICCIO DI LASAGNE AL RAGU' Successivo FUSILLI CON ZUCCHINE E GAMBERETTI

Lascia un commento