STRUDEL DI MELE CON RIPIENO CREMOSO e pasta matta all’olio!

Lo strudel di mele è una ricetta semplice, questa è la versione con ripieno di composta cremosa di mele, pinoli, uvetta e cannella. Un dolce davvero facile da preparare con pasta matta all’olio senza burro e senza uova!

Questa versione dello strudel di mele piacerà proprio a tutti, le mele infatti non si vedono, se ne assapora tuttavia tutto il sapore agrodolce che unito al resto degli ingredienti dà vita a un dessert strepitoso!

Guarda anche questa CIAMBELLA SOFFICE GUSTO STRUDEL, un intreccio di bontà che ricorda proprio lo strudel!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

strudel di mele ricetta semplice
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

Per la pasta matta all’olio

  • Farina 00 125 g
  • acqua fredda 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno dello strudel di mele

  • Mele (grandi) 3
  • Zucchero 100 g
  • Limoni 2
  • Acqua mezzo bicchiere
  • Biscotti secchi (savoiardi) 5
  • Uvetta 50 g
  • Pinoli 50 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Pangrattato q.b.
  • tuorlo e latte (per spennellare) q.b.

Preparazione

  1. strudel di mele ricetta semplice

    Preparate la pasta matta all’olio.

    Mettete la farina in una ciotola o su un piano liscio e pulito, quindi fate la fontana.

    Cominciate ad impastare unendo l’acqua e l’olio poco alla volta. Cercate di incorporare man mano tutta la farina.

    Aggiungete anche un pizzico di sale e lavorate l’impasto energicamente fino a renderlo compatto e omogeneo.

    Formate un panetto rotondo, quindi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare al fresco per circa mezz’ora prima di cominciare a stendere l’impasto.

  2. In un padellino caldo tostate i pinoli per un paio di minuti.

    Fate rinvenire l’uvetta in acqua calda per qualche minuto, quindi scolate, asciugate e tenetela da parte.

    Sbucciate le mele, eliminate i semi, il torsolo, quindi tagliatele a fettine sottili e irroratele col succo di due limoni.

    Mettete l’acqua e lo zucchero in una casseruola e portate ad ebollizione. Aggiungete le mele compreso il succo di limone e fate cuocere per circa cinque minuti.

  3. Quando le mele saranno morbide e cominciano a sfaldarsi togliete dal fuoco. Aggiungete quindi i biscotti sbriciolati e mescolate.

    Unite infine anche l’uvetta, i pinoli e la cannella, quindi amalgamate bene e tenete da parte.

  4. Riprendete la pasta matta, quindi stendetela su un piano leggermente infarinato.

    Trasferitela su un canovaccio pulito e continuate a stenderla prendendola col palmo delle mani e allargandola come un lenzuolo. Si tratta di un impasto molto elastico, vedrete che sarà un gioco da ragazzi.

    Formate un rettangolo, quindi disponete il ripieno sulla metà della pasta stesa.

    Aiutandovi con il canovaccio arrotolate infine lo strudel, richiudete al di sotto sotto i lembi laterali e infine trasferite lo strudel di mele con ricetta semplice su una teglia rivestita con carta da forno.

    Spennellate lo strudel di mele con una miscela di tuorlo e latte e infine infornate in forno caldo a 180 °C in modalità statica per circa 50 minuti.

    Sfornate, spolverizzate con zucchero a velo e lasciate raffreddare lo strudel di mele ricetta semplice prima di servirlo.

Versione al microonde

Potete preparare il ripieno anche al microonde.

Mettendo mele a fettine, acqua, zucchero e limone in una ciotola di vetro, quindi coprite con pellicola per alimenti e fate cuocere alla massima potenza per 7 minuti.

Alla fine tirate fuori dal microonde, vedrete che la pellicola farà il sottovuoto. Scoprite e procedete con la ricetta come spiegato.

Precedente GIRELLE DI FRITTATA CON PROSCIUTTO, FORMAGGIO E BESCIAMELLA Successivo SPEZZATINO DI VITELLO AL CURRY, FACILE E CREMOSO!

Lascia un commento