SPEZZATINO DI VITELLO AL CURRY, FACILE E CREMOSO!

Spezzatino al curry, ecco gli ingredienti per cucinare un secondo piatto facile e saporito dal profumo orientale! Accompagnatelo con del riso in bianco all’indiana e avrete un piatto unico e sostanzioso!

Chi lo ama e chi lo odia il curry! A me piace, ma taaanto!

L’avevo già sperimentato nella classica ricetta del pollo al curry, l’ho anche aggiunto al kebab fatto in casa e adesso è arrivato il momento dello spezzatino al curry! Davvero una preparazione da leccarsi i baffi.

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

spezzatino al curry
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:4 persone

Ingredienti

  • spezzatino di vitello 600 g
  • Burro 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Curry (rasi) 2 cucchiai
  • Cipolle 2
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Farina 00 q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. spezzatino al curry

    Mettete olio e burro in una padella profonda e capiente, quindi fateli sciogliere.

    Tritate le cipolle, quindi fatele ammorbidire a fiamma moderata nella padella con olio e burro.

  2. Infarinate leggermente lo spezzatino e infine unitelo alle cipolle ormai quasi trasparenti, quindi fate rosolare bene a fuoco vivace per 5 minuti.

    Salate e pepate.

  3. Sciogliete il curry in mezzo bicchiere di acqua calda, quindi versatelo sulla carne.

    Mescolate, unite un altro bicchiere di acqua calda, quindi coprite e cuocete per circa un’ora a fuoco medio.

    Mescolate di tanto in tanto controllando che il liquido non sia del tutto asciugato prima della fine della cottura. Se serve aggiungete poca acqua calda e continuate la cottura.

  4. Quando lo spezzatino al curry risulterà cotto e quindi tenero, cospargete con il prezzemolo tritato e servite.

    Lo spezzatino al curry è già perfetto così, tuttavia ci consiglio vivamente di accompagnarlo con del riso all’indiana (anche basmati se vi piace), avrete un piatto unico veramente buono e saporito.

Note

Lo spezzatino al curry si conserva anche un giorno in un apposito contenitore per alimenti a chiusura ermetica, appositamente riposto in frigorifero una volta freddo.

Basterà scaldarlo sul fornello aggiungendo un paio di cucchiai di acqua calda se serve.

Precedente STRUDEL DI MELE CON RIPIENO CREMOSO e pasta matta all'olio! Successivo UOVA ALLA PIZZAIOLA, un secondo veloce e sfizioso!

Lascia un commento