ANGELICA ALLE MELE, soffice treccia gusto strudel!

L’angelica alle mele è una torta intrecciata lievitata e sofficissima con un dolce ripieno al gusto di strudel, veramente golosissima! Tra gli ingredienti cannella, noci, uvetta e pinoli che ricordano proprio il famoso dolce trentino!

Dimenticavo… nell’impasto anche il succo stesso delle mele!

L’angelica è una preparazione particolare, si prepara arrotolando una base di brioche opportunamente farcita quindi si taglia a metà per il lungo e infine queste due metà si attorcigliano fra di loro formando una ciambella molto bella e scenografica (guardate le foto qui sotto).

E allora ricapitolando…. procuratevi questi ingredienti semplici di facile reperibilità e mettetevi all’opera, riceverete tantissimi complimenti!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

angelica alle mele
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni

Ingredienti

Impasto

  • Farina 00 500 g
  • Mele 1
  • Zucchero 50 g
  • Uova 2
  • Latte 70 g
  • Burro 50 g
  • Lievito di birra fresco (o mezza bustina secco) 12 g
  • Sale 10 g
  • Cannella in polvere 1 pizzico

Per il ripieno

  • Mele 2
  • Zucchero 30 g
  • Pinoli 1 cucchiaio
  • Uvetta tipo Malaga 50 g
  • Gherigli di noci 25 g
  • Burro 50 g
  • Biscotti secchi 65 g
  • Cioccolato fondente 50 g
  • Rum q.b.

Per la glassa

  • Acqua 1 cucchiaio
  • Zucchero a velo 50 g

Preparazione

ANGELICA ALLE MELE TORTA SOFFICE

  1. angelica alle mele torta gusto strudel

    Tirate il burro e il latte fuori dal frigo.

    Lavate la mela, tagliatela a pezzi ed estraetene il succo con una centrifuga o un estrattore di succo.

    Se non avete uno di questi elettrodomestici, potete frullare finemente la polpa sbucciata e senza semi e setacciarla attraverso un colino.

  2. Mettete la farina e lo zucchero in una ciotola capiente e fate la fontana.

    Unite al centro il lievito sbriciolato e il succo di mela quindi mescolate incorporandoli al centro della fontana.

    Aggiungete il latte a temperatura ambiente e continuate ad impastare, infine aggiungete le uova uno alla volta facendo assorbire il precedente prima di aggiungere il successivo.

    Aggiungete il sale, la cannella e infine il burro morbido a pomata, aggiungendone un poco alla volta facendolo incorporare man mano.

  3. Continuate ad impastare fino a ottenere un impasto liscio, elastico e non appiccicoso. Formate una palla, e fate riposare per circa un’ora coperto da pellicola.

    Mettete l’uvetta in una ciotola con un po’ di rum.

    Nel frattempo sbucciate le mele, e tagliatele a fettine quindi ogni fettina a pezzi.

    Mettete le mele in una ciotola e unitevi lo zucchero, le noci tritate grossolanamente, l’uvetta strizzata e i cioccolato a pezzetti.

  4. Riprendete l’impasto, mettetelo su una base di carta da forno quindi stendetelo con il mattarello in un rettangolo di circa 40×50.

    Fondete il burro, fatelo intiepidire e spalmatene una parte sulla base, infine sbriciolate finemente i biscotti e cospargeteli sulla base.

  5. A questo punto sistemate anche il composto di mele e arrotolate dal lato più lungo, cercando di stringere bene.

    Con un coltello incidete il rotolo a partire da due centimetri dall’estremità, tagliandolo a metà per il lungo. Otterrete due “serpentoni” uniti in cima (guarda la foto sotto)

    Adesso attorcigliate le due parti in modo che il lato aperto risulti in alto. Infine con questo “treccione” formate una ciambella.

    Aiutandovi con la carta da forno mettete la vostra angelica in una teglia quindi risistemate eventuali parti di farcia che inesorabilmente ricadranno di qua e di là.

    Ricoprite con della pellicola e ponete a lievitare per circa un’ora e mezza in luogo tiepido al riparo da correnti.

  6. angelica alle mele gusto strudel

    Accendete il forno a 180 °.

    Fondete il burro rimasto e spennellate la superficie del ciambellone.

    Infornate a forno già caldo e lasciate cuocere per circa 30 minuti, fino a quando avrà assunto un bel colore dorato. Sentirete che profumo!

    Preparate una glassa con acqua e zucchero a velo che coli ma non troppo e decorate la vostra angelica alle mele torta soffice e golosissima!

    Se volete sapere come preparare un conetto per la glassa date un’occhiata QUA

Precedente INVOLTINI DI PESCE SPADA ALLA SICILIANA, facilissimi! Successivo MARMELLATA DI CILIEGIE, facilissima!

Lascia un commento