RISO ROSSO CON RATATOUILLE DI VERDURE E POLLO ALLA SALSA DI SOIA

Il riso rosso Ermes, al di là di quello che si possa pensare, è un tipo di riso di origine italiana. E’ un riso integrale molto aromatico, mentre cuoce sprigiona un aroma avvolgente e invitante.

Il riso rosso nasce dall’incrocio del riso nero Venere con una qualità a chicco lungo ed è ideale per insalate di riso oppure accompagnato da verdure. Anche al naturale con un filo d’olio dà il meglio di sè!

Ricco di fibre e vitamine il riso rosso è indicato per tenere a bada il colesterolo cattivo ed è ideale per chi è a dieta.

Io ne ho preparato una versione “piatto unico” dove troverete carboidrati, proteine e verdure. Un piatto ad alto potere saziante e molto saporito grazie all’utilizzo della salsa di soia 😉

riso rosso e ratatouille di verdure con pollo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso rosso 130 g
  • Melanzane tonde 1
  • Peperoni 1
  • Zucchine 1
  • Cipolle rosse di Tropea (media) 1
  • Pomodorini datterini 6
  • Pinoli (facoltativi) q.b.
  • Petto di pollo 120 g
  • Salsa di soia 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. riso rosso con pollo e verdure

    Per cuocere il riso rosso attenetevi alle istruzioni della confezione. Di norma serviranno 40 minuti di cottura oppure 20 minuti se utilizzate una pentola a pressione. Stabilito ciò cuocete il riso in acqua leggermente salata, scolatelo e tenetelo da parte.

     

     

  2. Nel frattempo preparate la ratatouille di verdure. Pulite le verdure e tagliatele a cubetti. Tagliate la cipolla a julienne.

    In una padella capiente scaldate l’olio e aggiungete tutte le verdure. Mescolate e coprite. Fate cuocere per circa 20 minuti girando le verdure di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, Se serve unite un paio di cucchiai d’acqua per favorirne la cottura.

    Insaporite con un cucchiaio di salsa di soia.

  3. Tagliate il pollo a pezzetti e arrostitelo in una padella ben calda. Infine condite con un po’ di salsa di soia.

  4. In una ciotola riunite le verdure con il riso rosso. Tostate velocemente una manciata di pinoli e unite anche questi.

    Aggiungete infine i pezzetti di pollo arrostito e servite.

    La preparazione costituisce un piatto unico, provatelo e fatemi sapere se anche a voi è piaciuto quanto è piaciuto a me!

    Guarda anche la mia ricetta con RISO NERO 

 
Precedente FETTINE DI LONZA DI MAIALE AI FUNGHI Successivo Calamari ripieni alla siciliana

Lascia un commento