Crea sito

POLPETTONE DI POLLO FACILISSIMO

Questa del polpettone di pollo al forno è la ricetta di un secondo piatto facilissimo con ingredienti semplici! Morbido, succulento, è un piatto che piace sempre a tutti!
Preparatelo alla prima occasione, il successo è assicurato! Qui in casa è piaciuto tantissimo e mi hanno già chiesto di rifarlo al più presto!
Guarda anche queste sfiziosissime POLPETTE DI POLLO SAPORITE, una tira l’altra!
Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!
E se preferisci ricevere le mie ricette sul tuo MESSENGER clicca QUI e iscriviti, è tutto GRATUITO!

polpettone di pollo al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPollo macinato (oppure petto di pollo)
  • 120 gProsciutto
  • 130 gEmmentaler
  • 25 ggrana grattugiato
  • 40 gPangrattato
  • 1Uova
  • 80 gRicotta
  • q.b.rosmarino secco
  • q.b.sale e pepe
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

Come si prepara il polpettone di pollo

  1. polpettone di pollo al forno

    Se non trovate il macinato di pollo utilizzate tranquillamente la polpa del petto di pollo tagliata a pezzetti, quindi frullatela con il mixer.

    Frullate anche il prosciutto insieme al formaggio e al rosmarino riducendo tutto in un composto omogeneo.

  2. In una ciotola riunite il pollo macinato o frullato e il composto di prosciutto e formaggio, quindi aggiungete il grana grattugiato, il pangrattato, l’uovo e la ricotta.

    Infine insaporite con sale e pepe quanto basta, quindi impastate tutto fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Mettete l’impasto su un foglio di carta da forno.

  3. Aiutandovi con la carta da forno, formate quindi un polpettone di pollo di circa 25 cm di lunghezza, infine avvolgetelo nella carta da forno, quindi lasciatelo riposare un’ora in frigorifero.

  4. Accendete il forno a 180 °C.

    In una larga padella fate riscaldare l’olio extravergine d’oliva, quindi togliete il polpettone dalla carta e fatelo rosolare per qualche minuto su tutti i lati fino a doratura.

    In questo modo la carne risulterà ben sigillata.

  5. Trasferite il polpettone di pollo (con il suo sughetto) in una teglia rivestita da carta da forno, quindi infornate nel forno già caldo a 180 °C in modalità statica.

    Fate cuocere nella parte medio bassa del forno per circa 40 minuti, avendo cura di rigirarlo a metà cottura.

    Controllate la cottura con uno spiedo, infilzandolo al cuore dovrà uscire ben caldo (se avete il termometro considerate 70 °C)

    Sfornate il vostro polpettone di pollo, quindi lasciatelo riposare una decina di minuti prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.