PEPERONI ARROSTITI CON ACCIUGHE E POMODORINI

I peperoni arrostiti al forno con acciughe e pomodorini sono un contorno sfiziosissimo per la stagione estiva. Una ricetta ideale per accompagnare carne, pesce o formaggi!

Dolci, buoni e colorati, i peperoni piacciono sempre in qualsiasi modo siano cucinati. In questo caso sono fatti a pezzi e preparati con condimenti saporiti che ne esaltano la dolcezza!

Guarda anche questi PEPERONI GRATINATI AL FORNO facili e sfiziosissimi anche questi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

peperoni arrostiti al forno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Peperoni gialli 2
  • Peperoni rossi 2
  • Pomodorini 12
  • Acciughe sott’olio 8 filetti
  • Aglio 2 spicchi
  • Olive nere 8
  • Aceto di vino rosso 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • basilico o menta una manciata foglia

Preparazione

  1. peperoni arrostiti al forno

    Accendete il forno a 180 °C in modalità statica.

    Nel frattempo lavate i peperoni, quindi togliete la calotta superiore e tagliateli in 4 pezzi più o meno regolari.

  2. Eliminate semi e filamenti, quindi sistemateli su una teglia rivestita con carta da forno col lato interno rivolto verso l’alto.

    Su ogni pezzo di peperone mettete un pezzetto di acciuga e infine distribuite sopra i pomodorini tagliati a metà.

  3. Tagliate le olive a metà oppure a rondelle. Tritate l’aglio oppure tagliatelo a fettine sottili.

    Quindi cospargete l’aglio e le olive sui peperoni, infine terminate con un giro d’olio extravergine d’oliva e l’aceto.

  4. Infornate in forno caldo a 180 °C per mezz’ora, dopo di che coprite con un foglio d’alluminio e continuate a cuocere per altri 10/15 minuti fino a che i peperoni non saranno morbidi e sodi allo stesso tempo.

    Sfornate infine i peperoni arrostiti al forno, lasciate raffreddare e quindi profumate con le foglie di menta o basilico a scelta.

Precedente TORTA FREDDA CON MASCARPONE E CIOCCOLATO, dolce senza cottura! Successivo TABOULEH, INSALATA DI CUSCUS FREDDO con tante verdurine croccanti!

Lascia un commento