BISCOTTI AL CIOCCOLATO CON SPARABISCOTTI, facilissimi!

Con la pasta frolla al cacao per spara biscotti in poco tempo si otterranno tantissimi frollini golosi e friabili al gusto di cioccolato! Scoprite gli ingredienti e sarà un gioco da ragazzi!

Questa pasta frolla al cacao per sparabiscotti è davvero ottima. In poche mosse realizzerete una marea di frollini per la prima colazione o per il tè del pomeriggio.

Quanti di voi hanno la sparabiscotti relegata in un angolino e dimenticata? E quanti hanno provato e hanno desistito dopo il primo fallimento?

E invece preparare i biscotti è quasi un gioco, facile, veloce e pratico. A volte basta la ricetta giusta per dare il via a tante preparazioni.

Guarda i BISCOTTI SEMPLICI CON SPARABISCOTTI, c’è anche il video tutorial!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

biscotti con pasta frolla spara biscotti al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    40 biscotti

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 140 g
  • Uova 1
  • Cacao amaro in polvere 10 g
  • Vaniglia q.b.

Preparazione

  1. pasta frolla al cacao per sparabiscotti

    Tirate il burro fuori dal frigo e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Oppure passatelo al microonde per 40 secondi a 350 W.

  2. Con le fruste montate il burro con lo zucchero per una decina di minuti quindi incorporate le uova e la vaniglia.

  3. Setacciate la farina col cacao quindi aggiungeteli all’impasto poco alla volta sempre lavorando con le fruste (o in planetaria se ne avete una). Dovrete ottenere un impasto morbido che utilizzerete subito.

  4. Inserite due/tre cucchiaiate di impasto nella sparabiscotti alzando completamente lo stantuffo.

    Scegliete la trafila che preferite, richiudete e “sparate” i biscotti direttamente nella teglia SENZA CARTA DA FORNO. In questo modo si attaccheranno alla perfezione e potrete sollevare l’attrezzo con facilità.

  5. GUARDA IL VIDEO

  6. Le sparabiscotti generalmente hanno una levetta che stabilisce due misure, io ho utilizzato quella più grande, per avere dei biscotti di circa 5/6 cm.

    Fate attenzione che lo stantuffo sia posizionato in modo da bloccarsi ad ogni “sparo”, per questo fate riferimento alle istruzioni del vostro attrezzo.

  7. Infornate a 160 °C per circa 12 minuti, sfornate e fate raffreddare completamente prima di staccarli dalla teglia.

    Conservati in una latta, i biscotti si mantengono a lungo per tante colazioni e merende.

Precedente BISCOTTO GELATO ALLA VANIGLIA, una fresca merenda estiva! Successivo INVOLTINI DI PESCE SPADA ALLA SICILIANA, facilissimi!

Lascia un commento