FILETTO DI MAIALE IN CROSTA DI NOCCIOLE CON CREMA DI PORCINI

Oggi voglio donarvi una ricetta che qui in casa abbiamo apprezzato tanto, il filetto di maiale in crosta di nocciole! Un titolo altisonante per una ricetta facilissima che si prepara in men che non si dica e che potrete preparare senza indugi anche per le prossime festività!

Facile ed elegante, questo filetto fi maiale viene accompagnato da una crema di funghi porcini veramente deliziosa, anche questa facilissima! La carne risulterà tenera e molto saporita, un mix di sapori che piacerà a tutti i vostri commensali 🙂

Vi ho incuriositi sufficientemente? Scoprite come si prepara!

filetto di maiale alle nocciole e crema di funghi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Filetto di maiale (intero) 500 g
  • Nocciole 50 g
  • Albumi 25 g
  • Funghi porcini 300 g
  • Burro 30 g
  • Farina 00 50 g
  • Latte 150 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • timo (in polvere) q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Massaggiate il filetto di maiale con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e un bel pizzico di timo.  

    Tritate finemente le nocciole e tostatele in una padella a fiamma vivace per un paio di minuti. Lasciate raffreddare. 

    Accendete il forno a 180 °C- 

    Montate l’albume a neve e unitelo alle nocciole tostate. Ricoprite il filetto di maiale con questo composto, sistematelo su una teglia rivestita con carta da forno e infornatelo nel forno a 180 °C lasciando cuocere per circa 35 minuti.  

  2. Nel frattempo preparate la crema di porcini. Tagliateli a pezzetti, infarinateli e metteteli in una padella col burro e uno spicchio d’aglio intero. Salate e pepate. 

    Cuocete per circa dieci minuti, quando i funghi saranno teneri aggiungete il latte. Mescolate fino a quando diventeranno cremosi. Assaggiate e aggiustate di sale se serve. Eliminate l’aglio e frullate il tutto. Tenete da parte la crema di porcini ottenuta.  

  3. Controllate la cottura del filetto infilzandolo con uno stecco, dovrà fuoriuscire un liquido appena appena rosato. Sfornate e lasciate riposare, prima di tagliarlo a fette. 

    Servite infine il filetto di maiale tagliato a fette accompagnando con la crema di porcini e gli eventuali pezzetti della crosticina alle nocciole che potrebbero staccarsi mentre lo affettate.

  4. Completate il vostro pasto con un bicchiere di Lagrein Dunkel Trentino Doc CAVIT un vino dal colore rosso rubino molto intenso, dai forti sentori di frutti di bosco con leggere note di vaniglia, una struttura importante, dove la qualità dei tannini è in perfetto equilibrio con l’acidità. 

 
Precedente TORTA DI GELATO AL FORNO, IL GELATO C'E' MA NON SI VEDE! Successivo LASAGNE AL SALMONE FACILISSIME

Lascia un commento