Crea sito

CROSTATA SALATA ZUCCA E MOZZARELLA, sfiziosa e filante!

La crostata salata alla zucca è una torta rustica con ripieno di zucca e mozzarella davvero sfiziosa e facile da preparare per un antipasto autunnale con la mia pasta brisée veloce!

Per contrastare un po’ il sapore dolce della zucca ho poi aggiunto poco gorgonzola sbriciolato, se vi piace vedrete che connubio favoloso!

Ma quante preparazioni con la zucca? L’ortaggio autunnale per eccellenza che con la sua dolcezza conquista grandi e piccini, può essere utilizzato davvero in tantissime ricette! Oggi vi propongo questa crostata salata che potrete servire come antipasto oppure per una cena leggera e saporita!

Guarda anche questa PARMIGIANA DI ZUCCA facile e filante!!!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

E se preferisci ricevere le mie ricette sul tuo MESSENGER clicca QUI e iscriviti, è tutto GRATUITO!

crostata salata alla zucca
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Per la pasta brisée

  • 125 g Farina 00
  • 60 g Burro
  • 50 ml acqua freddissima
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno alla zucca

  • 800 g Zucca pulita
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 300 g Mozzarella
  • 40 g Gorgonzola (se piace)
  • 1 cucchiaio formaggio grattugiato

Preparazione

  1. crostata salata alla zucca

    Preparate la pasta brisée.

    Tirate fuori il burro dal frigo una decina di minuti prima di cominciare.

    Mettete la farina, il burro freddo a pezzetti, l’acqua freddissima e il sale in un mixer con le lame, quindi azionatelo dando degli impulsi fino a compattare il tutto molto velocemente.

    Potete impastare anche a mano, prima farina e burro e infine l’acqua per compattare.

  2. Mettete il panetto in frigorifero e nel frattempo preparate il ripieno alla zucca.

    Pulite la zucca eliminando semi, filamenti e buccia, quindi tagliatela a cubetti regolari piccoli.

    In una padella larga e capiente rosolate la zucca con l’olio extravergine d’oliva per qualche minuto, quindi salate, pepate leggermente e lasciate cuocere per una decina di minuti a fiamma moderata coprendo con un coperchio.

    Di tanto in tanto mescolate per non farla attaccare. Infine togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

  3. Stendete la pasta brisée tra due fogli di carta da forno a uno spessore di circa mezzo cm, bucherellate con una forchetta, quindi rivestite uno stampo per crostate di circa 24/26 cm, lasciando la carta da forno sia sotto che sopra.

    Riempite questa base con dei legumi secchi, quindi infornate a 180°C per 10 minuti in modalità statica.

    Sfornate togliete i legumi e la carta superiore, quindi infornate nuovamente per cinque minuti circa. In questo modo avrete fatto la classica cottura in bianco che vi assicurerà la cottura ottimale della vostra crostata salata alla zucca.

  4. Tagliate la mozzarella a cubetti, quindi mescolatela alla zucca ormai fredda e versate il tutto sul guscio di pasta brisée.

    Infornate a 180°C in modalità statica per 10 minuti, trascorso il tempo spezzettatevi il gorgonzola se lo mettete e cospargete con il formaggio grattugiato.

    Fate gratinare ancora per 5 minuti, quindi sfornate la crostata salata alla zucca e lasciatela intiepidire un po’ prima di servirla.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.