CROSTATA ARROTOLATA ALLA NUTELLA, un rotolo di pasta frolla golosissimo!

La crostata arrotolata alla nutella ovvero la ricetta del rotolo di pasta frolla ripieno è un dolce perfetto da preparare al posto dei biscotti, tagliato a fette.

Si tratta di una crostata particolare facilissima da preparare, servirà solo stendere il panetto di pasta frolla, spalmarlo con la nutella e arrotolarlo.

Guarda anche questi biscotti arrotolati con la marmellata, un’altra ricetta originale, facile e golosa!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

crostata arrotolata alla nutella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Burro 125 g
  • Zucchero 125 g
  • Uova 1
  • Nutella® 400 g
  • Vaniglia (o cannella) q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. crostata arrotolata alla nutella

    Preparate la pasta frolla.

    Mettete il burro a pezzetti nella farina, quindi lavorate con le dita fino a ridurre tutto in una “sabbia” umida, infine unite lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e poi l’uovo.

  2. Impastate velocemente, quindi compattate l’impasto in un rettangolo schiacciato e infine avvolgete nella pellicola.

    Dopo circa mezz’ora tirate il panetto di pasta frolla fuori dal frigo.

  3. Con il mattarello stendete la pasta frolla su un foglio di carta da forno ad uno spessore di circa mezzo centimetro, dovrete ottenere una forma rettangolare.

    Spalmate quindi la nutella in uno strato abbondante ma non troppo, quindi arrotolate senza schiacciare troppo!

    Rimettete il rotolo di pasta frolla così preparato in frigorifero per almeno mezz’ora ancora.

  4. Dieci minuti prima di tirare la crostata arrotolata alla nutella fuori dal frigo, accendete il forno a 175 °C.

    Sistemate il rotolo su una una teglia rivestita con carta da forno, quindi infornate a 175 °C in modalità statica per circa 25 minuti.

    Se vedete che la crostata arrotolata alla nutella comincia a creparsi in superficie o a dorarsi troppo, coprite con un foglio di alluminio.

    Infine sfornate, quindi lasciate raffreddare completamente prima di spostare il dolce, da caldo è ancora fragile e potrebbe rompersi.

    Quando sarà freddo cospargete con abbondante zucchero a velo, quindi tagliate a fette e servite.

Precedente ROTOLO DI MOZZARELLA CON ZUCCHINE E SALMONE, FRESCHISSIMO! Successivo 18 CONTORNI ESTIVI FACILI E SFIZIOSI con ingredienti di stagione

Lascia un commento