Crea sito

CROCCHETTE DI RICOTTA E MORTADELLA AL FORNO

Le crocchette di ricotta e mortadella al forno sono un antipasto goloso e sfizioso! Una ricetta davvero facilissima e molto gustosa che si prepara in pochi minuti!
Accompagnate le crocchette con una bella insalata ed ecco che avrai preparato anche un piatto per completare la cena o il pranzo di tutti i giorni!
Provale alla prima occasione, vedrai che bontà! Qui in casa sono sparite in men che non si dica!
Guarda anche questa MOUSSE RICOTTA E PROSCIUTTO, servita sui crostini è favolosa!

crocchette di ricotta e mortadella al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • CucinaItaliana

COME POLPETTE DI RICOTTA PIù…. (METà DOSE)

  • 200 gRicotta
  • 75 gmollica di pane raffermo (del giorno prima)
  • 50 ggrana grattugiato (o altro formaggio stagionato)
  • 150 gMortadella
  • 10 gFarina di pistacchi
  • q.b.sale e pepe
  • 1 pizzicoNoce moscata

Preparazione

  1. Se troppo fresca fai scolare la ricotta dal suo siero per un giorno almeno in frigorifero.

    In una ciotola schiaccia la ricotta con una forchetta riducendola in crema.

    Ricava la mollica del pane raffermo, quindi frullala con un mixer.

  2. Frulla finemente anche la mortadella.

    Alla ricotta aggiungi il pangrattato, il formaggio grattugiato, la mortadella, un pizzico di sale e pepe, una buona grattugiata di noce moscata e la farina di pistacchi.

    Impasta tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto morbido e lavorabile.

    Se ritieni che si troppo appiccicoso perchè la ricotta non era ben colata, aggiungi poco pangrattato secco.

  3. Ungiti le mani con un po’ di olio extravergine d’oliva e forma quindi tante crocchette panciute di circa 6/7 cm di lunghezza, infine panale semplicemente con il pangrattato.

    Sistema le crocchette di ricotta e mortadella su una teglia foderata con carta da forno.

    Inforna in forno caldo a 200 °C per circa 15 minuti, fino a quando avranno un bell’aspetto dorato.

NOTE

Le polpette di ricotta e mortadella sono buonissime calde, tiepide o fredde! Se ne rimangono o volete prepararle in anticipo, conservatele in un contenitore ermetico oppure coprite con pellicola alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.