CRESPELLE AGLI ASPARAGI

Le crespelle agli asparagi sono un primo piatto al forno molto goloso! L’impasto delle crepes è preparato con l’acqua di cottura degli asparagi utilizzata in parte anche per la besciamella! Gli ingredienti utilizzati ne fanno un piatto veramente appetitoso!

Si tratta di una ricetta molto semplice, e degli asparagi si utilizza tutto, anche l’acqua di cottura!

Approfittate dunque di questo periodo e prima che non se ne trovino più in giro, provate a realizzare questo piatto, ve lo consiglio vivamente, qui è piaciuto tanto, anche a chi non è molto propenso alle novità a tavola.

Guarda anche questi INVOLTINI DI ASPARAGI AL PROSCIUTTO, facili e golosissimi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

crespelle agli asparagi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Asparagi 500 g
  • Grana Padano (o caciocavallo) 100 g

Per le crespelle (8)

  • Farina 150 g
  • Uova 4
  • acqua di cottura degli asparagi* 450 g
  • Sale 1 pizzico

Per la besciamella agli asparagi

  • Latte 700 ml
  • Burro 70 g
  • Farina 70 g
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. crespelle agli asparagi

    *Cuocete gli asparagi in almeno un litro di acqua leggermente salata. A cottura ultimata dovrete tenere l’acqua di cottura da parte.

    Lessate gli asparagi fino a quando saranno teneri. Scolateli, tenete da parte l’acqua di cottura quindi tagliate le punte e tenetele da parte. Infine tagliate grossolanamente il resto dei gambi e frullateli riducendoli in crema e aggiungetevi 100 ml di acqua di cottura. Tenete da parte.

  2. Preparate la besciamella. Riscaldate il latte. In un’altra casseruola sciogliete il burro e unitevi la farina.

    Sempre sul fuoco mescolate velocemente facendola tostare per un minuto circa quindi unite il latte caldo e mescolate per sciogliere gli eventuali grumi. Fate addensare sempre mescolando. Aggiustate di sale e pepe e al primo bollore spegnete.

  3. Incorporate la crema di asparagi alla besciamella, unite due cucchiai di formaggio grattugiato, assaggiate e aggiustate eventualmente di sale.

  4. Preparate le crespelle agli asparagi. In una ciotola mettete la farina e lavoratela con 450 ml di acqua di cottura degli asparagi aiutandovi con una frusta. Sbattete le uova con un pizzico di sale e amalgamatele al composto di acqua e farina evitando la formazione di grumi.

    Dovrete ottenere una pastella fluida non troppo densa quindi se serve aggiungete ancora un paio di cucchiai d’acqua degli asparagi.

  5. Ungete leggermente una padella antiaderente larga 25 cm circa, e appena sarà ben calda, versate al centro un mestolino di pastella. Roteate velocemente la padella in modo da ricoprirla uniformemente (allo stesso tempo potrete regolarvi sulla quantità di pastella che vi serve per ciascuna crespella)

    Cuocete le crespelle un minuto per parte e poggiatele su un piatto.

  6. Farcite ogni crespella con due cucchiai di crema di asparagi e qualche punta deglie asparagi che avete tenuto da parte. Richiudete le crespelle agli asparagi in quattro a portafoglio e sistematele in una pirofila leggermente imburrata.

  7. Coprite con la besciamella rimasta e altre punte di asparagi. Spolverizzate con il formaggio e sistemate qualche fiocchetto di burro qua e là.

    Infornate in forno caldo a 180 °C per 20 minuti circa. Sfornate, fate riposare 5 minuti e servite.

Precedente GELATO VELOCISSIMO ALLA PANNA SENZA GELATIERA Successivo ANGEL CAKE RICETTA DELLA CIAMBELLA "NUVOLA" senza grassi!

Lascia un commento