Crea sito

CORNETTI SOFFICISSIMI AL LATTE CONDENSATO, senza uova!

I cornetti al latte condensato sono dolci e soffici brioche per la colazione o la merenda! Un impasto facilissimo da realizzare e naturalmente non serve aggiungere zucchero ulteriore!

Tra i miei esperimenti culinari, da oggi posso inserire anche questi cornetti al latte condensato.

E proprio di esperimento si tratta, visto che ho dovuto provare due volte prima di arrivare a questa ricetta che adesso posso proporvi sicura della sua riuscita!

E’ una ricetta tutto latte, SENZA UOVA e quello che viene fuori sono delle brioche favolose, dolci e soffici, perfette così come sono oppure farcite con della marmellata non troppo dolce. Provate!

Guarda anche questi CORNETTI ALLO YOGURT SENZA BURRO, meravigliosi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

cornetti di brioche al latte condensato
  • Preparazione: 15 +lievitazione Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 170 g Latte condensato (un tubetto)
  • 130 g Latte
  • 5 g Sale
  • 12 g Lievito di birra fresco (o mezza bustina secco)
  • q.b. Vaniglia
  • 1 Scorza di limone grattugiata
  • q.b. tuorlo e latte (per spennellare)
  • q.b. Zucchero a velo
  • 30 g Burro

Preparazione

  1. cornetti di brioche al latte condensato

    Mettete la farina in una ciotola e fate la fontana.

    Sciogliete il lievito di birra in poco latte a temperatura ambiente, quindi mettetelo al centro della farina.

    Con una forchetta cominciate ad incorporare la farina.

    Unite tutto Il latte condensato e, sempre con l’aiuto di una forchetta, continuate ad impastare aggiungendo poco alla volta il resto del latte.

    Aggiungete infine la buccia del limone, la vaniglia e il sale.

    Impastate e unite per ultimo il burro morbido a pezzetti.

  2. Impastate per una decina di minuti con le mani, dovrete ottenere un impasto morbido, che si stacca facilmente dalle mani.

    Coprite e lasciate riposare 10 minuti circa.

    Spolverate il piano di lavoro con poca farina e stendete l’impasto con le mani.

    Date qualche piega a tre (come spiegato qui), formate una palla, quindi ponete a lievitare, coprendo con pellicola, in un luogo asciutto al riparo da correnti. Il forno spento, con la lucina accesa andrà benissimo.

    Fate lievitare due ore fino al raddoppio.

  3. Riprendete l’impasto e stendetelo con l’aiuto del mattarello in un rettangolo di CIRCA 40 x 25.

    Ricavate quindi dei triangoli lunghi e stretti e arrotolateli dal lato largo verso la punta.

    Sistemate i cornetti al latte condensato sulla leccarda del forno rivestita con carta da forno e coprite con della pellicola semplicemente poggiata sopra.

    Fate lievitare ancora un’ora.

  4. Accendete il forno a 180 °C.

    Poco prima di infornare spennellate i cornetti con una miscela di tuorlo d’uovo e 2/3 cucchiai di latte (va bene anche solo latte) a temperatura ambiente, quindi infornate nel forno già caldo.

    Cuocete le brioche per circa 25 minuti.

    Se vedete che si scuriscono troppo, coprite con un foglio di alluminio.

    Sfornate, lasciate intiepidire e servite i cornetti al latte condensato spolverizzati con zucchero a velo.

Note

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “CORNETTI SOFFICISSIMI AL LATTE CONDENSATO, senza uova!”

    1. Hai ragione Antonietta, nella trascrizione mi è sfuggito, sono 30 g, ho sistemato anche gli ingredienti! Grazie per avermelo fatto notare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.