CONTORNO DI ZUCCHINE E PEPERONI AL CURRY

Questo contorno di zucchine e peperoni si prepara in padella e le verdure vengono insaporite con curry e salsa di soia, due ingredienti che conferiscono al piatto un sapore particolare e inconfondibile!

Un piatto quindi senza sale ma molto gustoso e saporito!

Se non le avete mai preparato le verdure in questo modo, è proprio giunto il momento di farlo. Vi suggerisco di utilizzare tutti questi begli ortaggi estivi, freschi e colorati che si trovano nella bella stagione.

Il contorno di zucchine e peperoni è perfetto da preparare in anticipo perchè ottimo gustato freddo. Potrete anche portare le verdure al mare e ogni volta che avete necessità di pranzare fuori casa!

Si tratta di una ricetta veramente leggera, una ricetta light, da consumare in abbondanza anche quando si è a dieta.

Per tutte le altre RICETTE LIGHT date un occhiata QUI.

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

verdure al curry
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • peperoni grandi (rossi e gialli) 3
  • Zucchine 3
  • Cipolle rosse di Tropea (grande) 1
  • Curry (piccante) 1 cucchiaino
  • Salsa di soia 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai

Preparazione

  1. contorno di zucchine e peperoni al curry

    Pulite i peperoni, eliminate le parti interne bianche, quindi tagliateli a strisce larghe 2 cm e lunghe 6 cm circa.

    Spuntate le zucchine e tagliatele più o meno a pezzi della stessa dimensione dei peperoni.

  2. Sbucciate la cipolla e tagliatela a spicchi larghi. Le verdure dovranno avere all’incirca le stesse dimensioni.

    Mettete le verdure in una padella o un tegame largo e bassoa, mescolatele tra loro quindi versate l’olio extravergine d’oliva.

    Accendete il fornello e cuocete le verdure mescolando di tanto in tanto. Infine unite il curry.

  3. Aggiungete la salsa di soia e mescolate.

    Coprite e lasciate cuocere per circa 20 minuti fino a quando le verdure risulteranno tenere e si infilzeranno facilmente con una forchetta.

    Di tanto in tanto mescolate con un cucchiaio di legno.

  4. Spegnete e lasciate intiepidire prima di servire.

    Il contorno di zucchine e peperoni è buono tiepido e buonissimo freddo, provate e fatemi sapere!

Precedente PASTA CON CREMA DI PEPERONI, facile e golosissima! Successivo SPIEDINI DI STRACCHINO E POMODORI DATTERINI

Lascia un commento