CARBONE DOLCE DELLA BEFANA, facile e veloce con tre soli ingredienti!

Facilissimo il carbone dolce della befana, solo tre ingredienti per realizzarlo in casa in pochi minuti! Perfetto per la calza da regalare ai piccini per l’Epifania!

La Befana porta il carbone dolce? Può darsi… ma potrebbe portare anche la lava, dato che a ben guardare il carbone dolce della Befana che ho provato a fare in casa ha proprio l’aspetto della pietra lavica e al sole brilla anche!

Ci ho provato, e vi dirò… il risultato non è niente male. Ho seguito i consigli di Araba Felice ed è andata bene. La buona notizia è che se anche sbagliate o andate a tentoni otterrete comunque qualcosa di presentabile molto simile al carbone dolce che conosciamo, vale la pena provarci in ogni caso.

Guarda anche questa RACCOLTA DI BISCOTTI DA REGALARE, tutti facili e golosissimi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

carbone dolce della befana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

  • zucchero semolato 500 g
  • Acqua 100 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Albumi 1
  • Coloranti alimentari (nero o colorati) q.b.

Preparazione

  1. carbone dolce della befana

    Rivestite una teglia o una ciotola con carta da forno. Non deve essere molto larga, massimo 20 cm.

    In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero semolato, quindi portate ad ebollizione fino a 130 °C.

    Se avete un termometro da cucina bene, altrimenti aspettate almeno cinque minuti di ebollizione fino a quando vedrete lo sciroppo quasi denso e bianco.

  2. Nel frattempo che lo sciroppo bolle, preparate una ghiaccia semplice, mescolando l’albume con lo zucchero a velo.

    Aggiungete infine anche il colorante nero o del colore che preferite, perchè no un carbone dolce della befana rosa, lilla, giallo o verde fino a ottenere l’intensità desiderata.

  3. Quando lo sciroppo raggiungerà la temperatura togliete dal fuoco e versate due cucchiai colmi di ghiaccia colorata.

    A questo punto vedrete lo zucchero gonfiare tanto, mescolate rapidamente e versate subito tutto nella ciotola che avete preparato, quindi fate raffreddare.

  4. Quando lo zucchero si sarà completamente raffreddato e solidificato, tiratelo fuori e spezzettatelo grossolanamente.

    Regalate il carbone dolce della befana a tutti, grandi e piccini, buoni e meno buoni!

Precedente TORTA DI PANE AL CIOCCOLATO CON FRUTTA SECCA Successivo BROWNIES ALLA NUTELLA SENZA FARINA, facilissimi!

Lascia un commento