Crea sito

BRIOCHE CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE

Queste brioche con crema e fragole sono delle soffici girelle farcite con un dolce ripieno di crema pasticcera, golosissime! E’ una ricetta facile perfetta per colazione e merenda!
Si tratta di un impasto semplice, comodo da lavorare in planetaria ma anche a mano, leggi subito gli ingredienti e mettiti all’opera, sono facilissime!
Guarda anche le BRIOCHE SICILIANE COL TUPPO, ideali per il gelato o le granite!

brioche con crema e fragole
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 PEZZI
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • Mezza bustinalievito di birra disidratato (o 10 g lievito fresco)
  • 60 gzucchero
  • 250 mllatte
  • 1uovo
  • 60 gburro
  • 10 gsale
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)
  • q.b.essenza di vaniglia
  • 250 gfragole

Per la crema pasticcera

  • 250 mllatte
  • 2tuorli
  • 50 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • q.b.vaniglia
  • q.b.scorza di limone

Preparazione delle girelle di brioche con crema e fragole

  1. Tira fuori il burro dal frigo e taglialo a pezzetti. Dovrai utilizzarlo morbido.

    In una ciotola metti la farina, il lievito e lo zucchero, la vaniglia e la scorza grattugiata di un limone.

    Se utilizzi il lievito fresco scioglilo in due dita di latte preso dal totale.

    Fai la fontana e aggiungi l’uovo sgusciato.

    Comincia ad impastare aiutandoti con una forchetta, in modo da cominciare ad incorporare la farina, quindi unisci il latte poco alla volta e continua ad impastare. Aggiungi infine il sale e quindi il burro a pezzetti.

    Continua ad impastare a mano per circa 10/15 minuti fino a ottenere un impasto liscio e sodo.

  2. Schiaccia l’impasto quindi dai delle pieghe oppure tira le “orecchie” e riportale al centro per un po’ di volte.

    Capovolgi l’impasto con la chiusura in basso e forma un panetto liscio girandolo su sé stesso.

    Metti a lievitare per circa un’ora o più coperto con la pellicola, in luogo tiepido al riparo da correnti, come il forno SPENTO con la lucetta accesa! L’impasto dovrà raddoppiare!

  3. Intanto prepara la crema pasticcera per le girelle di brioche con crema e fragole.

    Versa il latte in una casseruola, quindi porta ad ebollizione con la scorza intera del limone.

    Nel frattempo in una ciotola monta i tuorli con lo zucchero, a mano o con le fruste elettriche, fino a farli diventare chiari e spumosi. Unisci quindi l’amido e la vaniglia e amalgama bene.

    Appena il latte comincia a bollire, spegni il fuoco, togli la scorza del limone e versa due mestoli di latte caldo nel composto di uova.

    Mescolate velocemente per amalgamare e infine versa tutto il latte.

    Rimetti tutto nella casseruola, quindi metti nuovamente sul fuoco e sempre mescolando la crema pasticcera si addenserà in pochi secondi.

    Togli dal fuoco e copri con la pellicola alimentare a contatto, quindi lasciate raffreddare.

  4. Lava le fragole, falle asciugare, quindi tagliale a pezzetti.

    Quando l’impasto delle girelle di brioche con crema e fragole sarà lievitato, stendilo sul piano leggermente infarinato ad uno spessore di circa un centimetro. Dovrai ottenere una forma quadrata larga circa di 32 cm di lato.

    Versa la crema ormai fredda sul quadrato e spalmala uniformemente.

    Cospargi infine con le fragole a pezzetti.

    Arrotola delicatamente, quindi con un coltello affilato taglia delle “fette” spesse circa 2 centimetri e mezzo.

    Sistema le girelle ottenute su una teglia con carta da forno. Copri con la pellicola e lascia lievitare ancora un paio d’ore (o meno dipende dalla temperatura).

    Spennella infine le girelle di brioche con crema e fragole con una miscela di tuorlo e latte, quindi inforna a 180 °C in modalità statica per circa 20/25 minuti fino a doratura.

  5. Le brioche si mantengono benissimo fino al giorno dopo conservate in un contenitore ermetico oppure avvolte con la pellicola alimentare.

    In tutti i casi ritornano perfette con un “giro” di 15 secondi al microonde.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.