Spiedini di zucchine prosciutto e provola

Spiedini di zucchine prosciutto e provola.

Oggi vi mostro come realizzare una ricetta facile e gustosa perfetta come cena, da accompagnare a piatti di carne oppure come piatto unico. Possono essere preparati anche in anticipo e gustati perfino a temperatura ambiente, sono buonissimi! 

Spiedini di zucchine
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Zucchine (Medie) 4
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Scamorza (provola) 200 g
  • Pangrattato q.b.
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano reggiano (Grattugiato) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per preparare gli Spiedini di zucchine prosciutto e provola innanzitutto, lavate ed eliminate le due estremità dalle zucchine.

  2. Successivamente, tagliate le zucchine a fette sottili per il senso della lunghezza.

  3. Impanate quindi, ciascuna fetta prima nell’uovo sbattuto con sale, parmigiano e pepe, e poi nel pangrattato.

  4. Continuate in questo modo fino ad esaurire tutte le fette di zucchine.

  5. A questo punto, su ciascuna fetta, ponete il prosciutto cotto ed un bastoncino di provola affumicata.

  6. Arrotolate la festa su se stessa e continuate fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

  7. Su di uno spiedino infilzate circa quattro girelle di zucchine.

  8. Infornate e fate cuocere a 180°per circa 30 minuti o comunque fino a doratura e cottura delle zucchine.

  9. N.B: per evitare che gli spiedini di legno si brucino durante la cottura, bagnateli con acqua prima di infilzare le zucchine.

  10. Servite gli spiedini di zucchine caldi e…

    Buon appetito, Maky!

Note

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Se provi a rifare la ricetta degli spiedini di zucchine posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti

Precedente Cookies gelato Successivo Pasta fredda pesto di rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.