Crea sito

Rotolo di maiale con rucola speck e formaggio

Rotolo di maiale con rucola speck e formaggio

Oggi vi mostro un secondo piatto a base di carne che conquisterà i vostri ospiti. Pochi passaggi, alcuni trucchetti e realizzerete un rotolo di carne perfetto e saporito che non si sfalda durante il taglio. Scopriamo come realizzarlo…

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4/5 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Lonza di maiale 1 kg
  • Rucola 2 mazzetti
  • Speck 150 g
  • Provolone (o altro formaggio) 150 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g
  • Carote 1
  • Sedano 1 costa
  • Cipolle 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Brodo vegetale 1 tazza

Preparazione

  1. Per preparare il Rotolo di maiale con rucola speck e formaggio innanzitutto, fatevi realizzare dal vostro macellaio di fiducia una lonza di maiale aperta, da farcire e arrotolare.

  2. Sistemate la carne su di un piano di legno ed insaporitela con sale e pepe, da entrambi i lati.

  3. Disponete sulla superficie interna, lo speck a fette, il formaggio ed infine la rucola.

  4. Arrotolate la carne, ben stretta e richiudetela con la rete che vi fornirà il macellaio.

  5. Scaldate l’olio in un tegame capiente ed unite il trito di sedano, carota e cipolla.

  6. Fate insaporire l’olio e successivamente unite la carne che dovrà rosolare su ogni lato.

  7. Sfumate poi col vino bianco ed unite una tazza di brodo vegetale.

  8. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 40 minuti.

  9. Assicuratevi che non si asciughi troppo.

  10. Una volta cotto, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare completamente.

  11. Eliminate poi la rete dalla carne e tagliatela a fette sottili (per fare quest’operazione, è fondamentale che la carne risulti completamente fredda).

  12. Disponete le fette di carne nel tegame col suo sughetto e riscaldatela per qualche minuto prima di servire.

  13. Buon appetito, Maky!

  14. Rotolo di maiale

Note

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.