Crema pasticcera furba

Crema pasticcera furba: ecco una ricetta velocissima per preparare una ricetta base della pasticceria italiana. Utilizzata per preparare molteplici dolci come crostate, sfoglie, ecc…

La furbata di questa crema è che tutti gli ingredienti vengono mescolati a freddo in un primo momento, il pentolino verrà poi messo sul fuoco. Ma vediamo come realizzarla nel dettaglio…

crema pasticcera furba
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Latte 1 l
  • Tuorli 4
  • Zucchero 200 g
  • Amido di mais (maizena) 80 g
  • Scorza di limone

Preparazione

  1. Per preparare la Crema pasticcera furba innanzitutto, preparate tutti gli ingredienti e pesateli.

  2. In un pentolino ampio e dal fondo spesso, rompete le uova ed unite lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone.

  3. Lavorate i due ingredienti con una frusta, fino ad ottenere un composto appena spumoso e chiaro.

  4. Successivamente, unite l’amido di mais setacciato precedentemente, poco alla volta ed intanto girate con la frusta per evitare che si creino grumi.

  5. Quando avrete ottenuto una crema liscia, unite il latte e continuate a mescolare per far incorporare gli ingredienti.

  6. A questo punto, ponete il pentolino sul fornello a fiamma bassa.

  7. Cuocete ed intanto mescolate per circa 5 minuti.

  8. Dovrete ottenere una crema pasticcera liscia e priva di grumi.

  9. Trasferitela poi in una ciotola e copritela con pellicola a contatto.

  10. La crema pasticcera furba è pronta!

  11. crema pasticcera furba

Note

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Precedente Menù del giorno 14 Novembre Successivo Menù del giorno 16 Novembre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.