Piatto Fantasia

Un piatto unico sfizioso e appetitoso davvero semplice da preparare, bello da vedere e buono da mangiare. Ottimo anche freddo per il pranzo a scuola o in ufficio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1uovo
  • 1piadina (o 1 pz di pane)
  • 2Zucchine
  • 1patata (di grandi dimensioni)
  • 4 fettePancetta arrotolata
  • q.b.sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

Preparazione

  1. Iniziamo pelando la patata e tagliandola alla julienne molto fine. Mettiamo a rosolare in padella con un filo d’olio di oliva e facciamo cuocere per 6 minuti aggiustando di sale e pepe.

    Stendiamo due fette di pancetta una a fianco all’altra e riempiamo con la patata, arrotoliamo e fermiamo l’involtino con uno stuzzicadente. Ripetiamo l’operazione per il secondo involtino e inforniamo a 180° per 8 minuti.

  2. Una volta infornati gli involtini aggiungiamo un altro filo d’olio in padella, laviamo accuratamente le zucchine e tagliamole a mezzaluna. Aggiungiamo sale e pepe e facciamo cuocere per circa 5 minuti. Poi impiattiamo.

  3. Passiamo dunque all’uovo. Passiamo un colpo di carta assorbente sulla padella per pulirla da eventuali residui facendo attenzione a non scottarci e apriamo l’uovo direttamente sopra la padella facendolo cadere così comè sul fondo. In un paio di minuti sarà pronto. Disponiamolo dunque sul piatto accanto alle zucchine. Aggiungiamo gli involtini, ormai giunti a cottura e la piadina o il pane…. Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.