Polpette di maiale al sugo

Piove da qualche giorno, qui alla Lifferia, e guardo il mondo attraverso uno spiraglio lasciato dal plaid. Urge un comfort food che mi avvolga un po’ col suo tepore: cosa c’è di meglio delle polpette di maiale al sugo?

Non avevo l’abitudine di preparare le polpette al sugo con la carne di maiale, fino al giorno in cui non mi sono ritrovata a tu per tu con un frigorifero depresso, poca voglia di cucinare ed una cena da preparare. In freezer avevo ancora un trancio di lonza, un taglio abbastanza magro ed economico, che avevo riservato per un arrosto. Perchè non fare invece delle polpette di lonza, magari improvvisando un sughetto semplice e un po’ piccantino?

E così, improvvisando, ho preparato le polpette di maiale al sugo, spendendo poco tempo per la preparazione e ottenendo un piatto saporito e gustoso, accompagnato da un piacevole pane casereccio. Il risultato è stato talmente apprezzato che mi sono subito appuntata le dosi e le ho replicate più volte. E quale miglior momento se non una giornata uggiosa come questa per condividere le polpette di maiale al sugo anche con voi? :-)

Polpette di maiale al sugo

•••••

polpette di maiale al sugo

ingredienti | 4 persone

500 g di lonza di maiale (macinata)
4 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
una piccola cipolla
un cucchiaino di salvia tritata finemente
un uovo
uno spicchio d’aglio
qualche cucchiaio di farina
sale, pepe

per il sugo
500 ml di passata di pomodoro
uno scalogno
uno spicchio d’aglio
una presa di origano
un pezzetto di peperoncino
un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
sale, pepe

procedimento

Tritare finemente la cipolla e trasferirla in una ciotola con la carne macinata, l’uovo brevemente sbattuto, la salvia, l’aglio passato allo spremiaglio ed il pangrattato; regolare di sale e pepe ed amalgamare il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.

Prelevare una piccola quantità di impasto con le mani inumidite e formare delle polpette poco più grandi di una noce; infarinarle e scrollarle dalla farina in eccesso.

In una pentola, scaldare l’olio e, quando sarà ben caldo, tuffarvi le polpette, portandole a doratura su tutti i lati, quindi metterle da parte.

Nella pentola a pressione (o, in alternativa, in una pentola tradizionale), scaldare un cucchiaio di olio e rosolarvi a fuoco dolce l’aglio schiacciato e lo scalogno tagliato a fettine sottili. Unire quindi la passata di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua, cospargere con l’origano e aggiungere le polpette. Regolare di sale e pepe. Chiudere la pentola, portarla in pressione e cuocere per 15 minuti (oppure 30-40 minuti con cottura tradizionale).

A cottura ultimata, servire le polpette di maiale al sugo accompagnando con pane casereccio.

•••••

Polpette di maiale al sugo

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

2 Commenti su Polpette di maiale al sugo, comfort food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.