Hamburger agli spinaci senza uova

Oggi vi racconto una variante di una ricetta di cui vi avevo parlato tempo fa e cioè gli hamburger di spinaci (che trovate qui). Complice la bella stagione, il caldo e la voglia di qualcosa di più digeribile e leggero, ho deciso di preparare degli hamburger con spinaci senza uova, per una cena saporita e genuina.

Come ho ribadito più volte, mi piacciono molto le verdure e ne mangio tantissime, ma il Socio Liffo si stanca facilmente: è sbagliato dire che non ne mangia, ma ne mangia sicuramente poche. Così, gli hamburger con spinaci senza uova sono un buon modo per renderle più accattivanti ed ottenere un pasto leggero ma del tutto sfizioso: a colpirvi, sarà la morbidezza estrema, nettamente superiore all’hamburger di sola carne.

Ottimi da soli, semplicemente cotti senza grassi in una bistecchiera e con un contorno di insalata, gli hamburger con spinaci senza uova sono perfetti anche per farcire panini, con un’attenzione speciale alla genuinità e la leggerezza. :-)

Hamburger agli spinaci senza uova

•••••

hamburger con spinaci senza uova

ingredienti | 2 persone

300 g di macinato scelto di manzo
250 g di spinaci
sale, pepe

procedimento

Lessare gli spinaci in una pentola,cuocendoli coperti a fiamma bassa. Mescolare di tanto in tanto, fino a che non saranno cotti, quindi trasferirli in uno scolapasta a raffreddare, in modo che si disperda l’acqua in eccesso.

Quando saranno intiepiditi, strizzarli e tritarli grossolanamente con un coltello ben affilato oppure con il robot avendo cura di ottenere un trito non troppo fine.

In una ciotola, riunire la carne macinata e gli spinaci, regolare di sale e pepe, ed amalgamare molto bene usando un cucchiaio. In alternativa, è possibile amalgamare in modo sommario e passare il composto con un tritacarne affinchè si distribuiscano bene gli ingredienti.

Formare gli hamburger con l’apposito attrezzo, oppure realizzarli con un tagliapasta circolare: posare il tagliapasta su un pezzo di carta da forno e inserirvi una quantità adeguata di composto; premere (senza esagerare) con le dita o con un batticarne a pugno, cercando di livellare la superficie; rimuovere il tagliapasta e coprire con un altro pezzetto di carta da forno. Proseguire fino ad esaurimento degli ingredienti.

Riscaldare bene una bistecchiera o una padella antiaderente, senza aggiungere grassi, e quando sarà ben calda, rimuovere un foglio di carta da forno e posare gli hamburger con spinaci senza uova, con la parte inferiore a contatto della padella, quindi rimuovere il foglietto superiore. Cuocere da entrambi i lati fino al livello di cottura desiderato e servire.

un consiglio in più

Gli hamburger con spinaci senza uova possono essere preparati in anticipo e consumati possibilmente entro il giorno dopo. Se intendete conservarli più a lungo, riponeteli in freezer, unitamente ai foglietti di carta da forno: questo accorgimento fa sì che non si attacchino tra loro e non perdano la forma. In questo modo, potrete averli a disposizione sempre pronti.

•••••

Hamburger agli spinaci senza uova

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.