Ghiaccioli ai mirtilli e yogurt

Con queste belle temperature ho mille voglie: voglia di stare all’aria aperta, voglia di spiaggia, di mare, di costume, ma anche di bagnetto fresco in qualche fiume, di sole che abbronza. Di quell’odore tutto speciale delle creme protettive, nonostante io detesti spalmarle, del sapore delle labbra sbiancate dalla salsedine, del profumo dei boschi che lambiscono i greti; del rumore delle onde del mare, del fragore delle cascate. E invece, nulla di tutto questo mi attende. Pazienza! – mi dico, ed apro il frigo alla ricerca di un’idea che porti un po’ di quell’atmosfera frizzante in questa casa cupa e tenebrosa. Niente sole, un po’ di vento, forse un temporale in arrivo. E arriva l’idea, con i pochi ingredienti che il frigo offre: i ghiaccioli ai mirtilli e yogurt. E con tutto quel colore, quel sapore e quella freschezza, sogno un po’.

I ghiaccioli ai mirtilli e yogurt sono infatti già una meraviglia per gli occhi: il loro colore variegato, dal viola al bianco, raccogliendo ogni sfumatura di lilla, mi ha subito conquistata. Quasi un peccato addentarli; eppure, una volta preso il coraggio di farlo, non si riesce più a smettere, fino a che non rimane tra le dita lo stecco nudo.

I ghiaccioli ai mirtilli e yogurt sono facilissimi da preparare: bastano 3 ingredienti e circa 5 minuti; al resto pensa il freezer. Non serve attrezzatura particolare: un cucchiaio e un pentolino e, naturalmente, un contenitore per far raffreddare i ghiaccioli: esistono gli stampini appositi, ma se non lo avete o se siete in vacanza e lo avete lasciato a casa, bastano dei semplici bicchierini di plastica.

Ottimi per la merenda, anche quella dei più piccoli, i ghiaccioli ai mirtilli e yogurt sono un’idea semplice e veloce, utilissima anche come rinfrescante golosità per le vostre serate estive. Uno sfizio leggero, perfetto anche per coloro che seguono un regime ipocalorico e che desiderano concedersi una dolcezza senza sensi di colpa. Allora, li prepariamo insieme? :-)

Ghiaccioli ai mirtilli e yogurt

•••••

ghiaccioli ai mirtilli e yogurt

ingredienti | 4 pezzi

150 g di yogurt greco
125 g di mirtilli freschi
un cucchiaio raso di zucchero

procedimento

Sciacquare i mirtilli sotto acqua fredda corrente, quindi trasferirli in un pentolino insieme allo zucchero ed un cucchiaio di acqua. Scaldare la frutta a fiamma media, mescolando di tanto in tanto fino a che lo zucchero non si sarà sciolto. Schiacciare i mirtilli con il dorso del cucchiaio e fare sobbollire per un paio di minuti, quindi spegnere il fuoco e far intiepidire.

Quando la frutta sarà ormai a temperatura ambiente, unire lo yogurt e amalgamare sommariamente: non è indispensabile che il composto diventi omogeneo, anzi, sarà proprio la disomogeneità a creare piacevoli contrasti di colore e sapore.

Trasferire il composto ottenuto negli appositi stampini per ghiaccioli, avendo cura di battere delicatamente sul piano ciascun contenitore, affinchè non si formino bolle d’aria. Riporre in freezer per almeno 4-6 ore.

•••••

Ghiaccioli ai mirtilli e yogurt

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

4 Commenti su Ghiaccioli ai mirtilli e yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.