Crea sito

Ricetta del tiramisù (senza albumi)

La ricetta del tiramisù senza albumi, come lo preparo io, con una crema al mascarpone in cui metto solo i tuorli ben montati con lo zucchero, molto a lungo, pazientemente, ed infine incorporo il mascarpone un cucchiaio da tavola per volta, sempre con le fruste elettriche senza mai smettere di amalgamare.
In 15 minuti la crema del tiramisù è perfetta, senza stress ne lavoro manuale, compatta al punto giusto per avvolgere e diventare tutt’uno con i savoiardi bagnati al caffè, che io amo aromatizzare con un cucchiaio di rum, come faceva la mia mamma, ma potete mettere il classico marsala oppure altro liquore che preferite!
Questa ricetta per fare il tiramisù con la crema al mascarpone che non si smonta, viene dal quaderno delle ricette di mia madre, la quale però, udite udite, per fare il tiramisù utilizzava le uova intere e senza mai montare gli albumi a neve, lei si limitava a montare per bene le uova molto a lungo con lo zucchero e poi univa il mascarpone poco per volta, sempre con le fruste elettriche! Inoltre lei, il tiramisù lo preparava con il pan di spagna ed assumeva così la forma di una vera e propria torta tiramisù, che decorava con un ciuffetto di panna su ogni spicchietto dopo averla cosparsa di cacao amaro, e con uno stencil per torte, creava anche i solchetti che facevano da guida per tagliare la fetta.
Il tiramisù di mamma non temeva rivali e anche questo dolce era tra i più venduti del nostro locale, insieme alla sua oramai famosa TORTA DI MELE TEDESCA ed agli ARANCINI SICILIANI.
Prima o poi preparerò anche io il tiramisù esattamente come la faceva lei, e state certi che vedrete anche la torta tiramisù di mia madre sul mio blog, per il momento vi lascio la mia versione di tiramisù, ispirato a quello di mia madre ma leggermente variato, proprio perché non uso gli albumi, che devo dire la verità, a crudo non riesco proprio a sopportare, e poi utilizzo i comodi e velocissimi savoiardi, così come vanno bene anche i pavesini oppure un pandoro da riciclare.
Del resto il tiramisù, secondo la sua ricetta originale, ha il grande pregio di essere un dolce senza cottura, e anche se mamma con il pan di spagna lo faceva buonissimo, penso che se dobbiamo accendere il forno tanto per iniziare, ecco che già mi diventa un dolce molto meno congeniale alla stagione estiva! Dico bene?
Sandra

Ricetta del tiramisù (senza albumi)
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per un tiramisù per 6 persone

  • 4tuorli (da uova freschissime, scegliete quelle con la data di scadenza più lontana possibile))
  • 130 gzucchero
  • 500 gmascarpone
  • 250 gsavoiardi (oppure pavesini ma anche pandoro o simili da riclare)
  • 200 mlcaffè (espresso zuccherato (io uso il decaffeinato così lo mangia anche mio figlio))
  • 2 cucchiairum (oppure marsala (potete non mettere nulla specialmente se ci sono bambini))
  • q.b.cacao amaro in polvere

Ricetta del tiramisù (senza albumi)

  1. Per preparare il tiramisù senza albumi iniziate preparando il caffè zuccherato, io di solito utilizzo il caffè decaffeinato, ne ho sempre un pacchetto a casa che uso solo per fare appunto il tiramisù, così lo mangia senza problemi anche mio figlio. Appena pronto il caffè zuccheratelo e aggiungete il liquore adesso (se intendete aggiungerlo) e mettetelo in un piatto profondo, ci metterà meno tempo a raffreddare.

  2. Intanto separate i tuorli dagli albumi, (guardate qui per trovare ricette per utilizzare gli albumi), montate i tuorli con lo zucchero molto a lungo, devono diventare bianchi e spumosi, le fruste devono lasciare il segno nel composto.

  3. Quando i tuorli saranno perfettamente montati prendete il mascarpone dal frigorifero e liberatelo dell’eventuale siero che spesso si nasconde sul fondo, abbassate la velocità delle fruste elettriche a 1 e aggiungetelo un cucchiaio per volta alle uova, aspettate che sia ben amalgamato e senza grumi prima di aggiungere un’altra cucchiaiata.

  4. Una volta pronta la crema al mascarpone perfetta e senza grumi potete procedere ad assemblare il vostro tiramisù.

    Prendete una pirofila sufficientemente ampia da poter fare due strati di savoiardi, bagnate velocemente su entrambi i lati ogni biscotto senza aspettare troppo, altrimenti si sbricioleranno ancor prima di raggiungere la pirofila.

  5. Create un bel primo strato di savoiardi sul fondo della pirofila, ricoprite con la metà della crema al mascarpone preparata, bagnate anche gli altri savoiardi nel caffè e sistemateli sulla crema magari in senso opposto a come li avete messi sullo strato precedente, per far sì che al taglio, la fetta sia ben assestata.

  6. Finite con la seconda metà di crema al mascarpone e livellatela in maniera uniforme su tutta la superficie, ricoprite con il cacao amaro spolverizzato sopra, io ho utilizzato una stencil per creare delle righe.

  7. Ricetta del tiramisù (senza albumi)

    Conservate il tiramisù in frigo per farlo assestare bene, diventa ancor più saporito con il passare delle ore, ma ricordate che la crema al mascarpone con le uova crude va consumata entro due giorni!

Leggi anche …

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.