Crea sito

Pasta con pesto di verdure

Ho preparato questo delizioso piatto di pasta al pesto di verdure miste prelevando una parte dal tris di verdure che avevo preparato come contorno ieri sera. Oggi ne ho fatto un bel pranzetto speciale aggiungendo nel mixer 20 g di formaggio grattugiato e uno spicchietto di aglio piccolino!
Ne è venuto fuori un sughetto alle verdure davvero speciale, molto saporito, cremoso e apprezzato anche dal piccolo di casa!
Preparatelo presto anche voi e non ve ne pentirete, specialmente se come me avete tante “verdure nostrane” da consumare, potrete fare tante porzioni da congelare in comodi barattoli da conservare a lungo.
Sandra

Pasta con pesto di verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per condire circa 6 porzioni di Pasta con pesto di verdure

Se il pesto di verdure ottenuto è troppo, potete congelarlo in vasetti e tenerlo pronto all’uso in freezer.
  • 1melanzana (grande)
  • 1peperone (grande)
  • 100 gpomodorini
  • 1zucchina (grande)
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.basilico
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • (OPZIONALE- a piacere potete aggiungere una manciata di mandorle pelate o pinoli)

Preparazione della Pasta con pesto di verdure

  1. Preparate le verdure come per la ricetta Tris di verdure saltate in padella, lasciatele intiepidire e ne frattempo portate a bollore una pentola con acqua salata.

  2. Prendete le verdure così cotte e intiepidite e mettetele in un mixer o frullatore, aggiungete il formaggio grattugiato, uno spicchio di aglio, due o tre cucchiai di olio a crudo (se volete anche una manciata di frutta secca a piacere, nel piatto che vedete in foto io non l’ho aggiunta ma è buonissima anche così) e frullate a scatti fino ad ottenere un composto cremoso.

  3. Io mi fermo prima che il colore diventi troppo omogeneo, mi piace intravedere ancora qualche pezzetto di buccia dei pomodori o delle melanzane. Inoltre conservo sempre qualche cucchiaio della spadellata di verdure per guarnire i piatti.

  4. Portate a cottura la pasta, meglio se al dente, scolatela tenendo da parte un pochino di acqua di cottura, aggiungete il pesto di verdure e mescolate, se serve aggiungete qualche goccia di acqua di cottura.

    Servite subito e buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.