Ciambellone con cioccolato fuso Kinder

Il Ciambellone con cioccolato fuso Kinder nell’impasto, è un’idea per smaltire il cioccolato delle uova o qualsiasi altro tipo di cioccolato in eccesso, si trovi nella vostra dispensa…con pochi e semplici ingredienti e pochi minuti di lavoro, il risultato è un ciambellone sofficissimo, profumato e incredibilmente morbido e umido. Per i golosi di cioccolato kinder una vera esplosione di gusto! Potete utilizzare anche semplice cioccolato al latte, per fare questa torta.
Sul mio blog trovate altre ricette fatte apposta per riciclare il cioccolato delle uova:
Sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato
Sbriciolata con crema pasticcera a cioccolato al latte
Crostata morbida al cacao con crema al cocco e frutti rossi
Sandra

ciambellone con cioccolato fuso kinder
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo a ciambella di 22 cm di diametro

  • 250 gcioccolato (kinder o al latte (più qualche pezzo da mettere in superficie))
  • 100 mlolio di arachide
  • 200 glatte
  • 250 gfarina 0 (oppure 00)
  • 120 gzucchero
  • 2uova
  • 16 glievito chimico in polvere (per torte)
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicosale

Preparazione ciambellone al cioccolato fuso kinder

  1. Sciogliete il cioccolato Kinder a bagnomaria insieme all’olio di semi di arachidi. Intanto preriscaldate il forno a 180° ventilato e imburrate e infarinate lo stampo.

    Montate le uova e lo zucchero per qualche minuto fino a vedere un composto chiaro e spumoso, aggiungete a il latte e la vanillina, continuando a mescolare.

  2. Inserite la farina setacciata insieme al lievito in polvere, mescolate sempre e unite ora il cioccolato fuso che avrete mescolato accuratamente per renderlo fluido ed omogeneo.

    Aggiungete infine il pizzico di sale e amalgamate ancora. Versate l’impasto nello stampo preparato in precedenza e rifinite la superficie con pezzetti di cioccolato. Infornate il dolce per 40-45 minuti circa, coprite con alluminio se inizia a scurire troppo.

  3. Fate la prova stecchino prima di sfornare, infilzate il dolce al centro con uno spaghetto o uno stecchino da spiedini, se esce sporco il dolce deve cuocere ancora qualche minuto, se esce pulito potete spegnere il forno e tirare fuori il vostro dolce.

  4. Lasciate intiepedire prima di sformare il dolce, vedrete che profumo di vaniglia in tutta casa e la morbidezza della ciambella.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.