Torta Mocaccina ☕

Torta Mocaccina, una delle torte più famose del grande maestro Ernst Knam; personalmente ne sono venuta a conoscenza grazie alla mia amica pasticcera Carla e non la ringrazierò mai abbastanza perchè si tratta di una torta molto golosa.

La torta mocaccina ha una base di frolla al cioccolato ma la sua grande caratteristica è il sapore del caffè presente nella crema pasticcera alternato alla dolcezza della ganache al cioccolato bianco che la ricopre dopo la cottura.

La preparazione della torta mocaccina sembra laboriosa ma non è assolutamente così perchè si tratta di una frolla cotta con crema pasticcera al caffè, durante la cottura della torta potete preparare la ganache. Per la decorazione sopra la ganache si utilizza del semplice cioccolato fondente fuso e la vostra fantasia.

Per gli amanti delle torte al cioccolato e al caffè vi ricordo anche la

Torta mocaccina
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

INGREDIENTI

Ingredienti frolla

220 g farina 00
30 g cacao amaro in polvere
1 uovo
90 g zucchero
125 g burro (morbido)
1/4 cucchiaino lievito alimentare

Ingredienti crema

30 g caffè solubile
100 g panna da montare (liquida)
200 g cioccolato fondente

Ingredienti ganache al cioccolato bianco

150 g panna da montare (liquida)
300 g cioccolato bianco

Decorazione

50 g cioccolato fondente (fuso)

Strumenti

Per la preparazione della torta mocaccina servono attrezzi facilmente reperibili nelle nostre cucine

1 Teglia a cerniera Guardini

Preparazione

Preparazione frolla al cacao

Inserire nel cestello della planetaria montando il gancio a foglia tutti gli ingredienti della frolla insieme ed avviare a bassa velocità. Inizialmente sembreranno ingredienti slegati ma lasciatela girare pochi minuti e si formerà un bel panetto di frolla al cacao che lascerete riposare coperta da pellicola mentre preparate la crema. Per chi non volesse utilizzare la planetaria potete preparare la frolla a mano su un piano di lavoro partendo dalla farina messa a fontana nel centro inserite l’uovo, lo zucchero e man mano che mescolate il resto degli ingredienti ma attenti a non scaldare troppo l’impasto con le mani che diventerebbe appiccicoso.

Preparazione crema

Iniziate preparando la ganache al cioccolato fondente, portate quasi a bollore la panna liquida, spegnete il fuoco e spezzettatevi dentro il cioccolato fondente, mescolate finchè non diventa una bella crema liscia, che lascerete riposare mentre preparate 1/2 dose di crema pasticcera seguendo questa ricetta .

Adesso basterà unire la ganache al cioccolato fondente alla vostra crema pasticcera e la crema per farcire la base sarà pronta.

Crema torta mocaccina

Adesso potete riprendere lafrolla al cacao e stenderla su un piano di lavoro leggermente infarinato per poter poi coprire la base di una tortiera con bordi alti da 24 cm, ricordatevi che dovete coprire anche buona parte del bordo. Versate la crema all’interno della tortiera e rifilate con un coltello la pasta frolla in eccedenza.

Infine infornate a 180° per 30/35′ circa, sfornate la torta e lasciatela raffreddare un pò vedrete che la crema formerà una depressione naturale che per noi sarà utilissima per ultimare la torta. Mentre la torta riposa voi potete proseguire con l’ultimo passaggio.

Fetta della torta mocaccina per vedere bene i vari strati che la compongono

Preparazione ganache al cioccolato bianco

L’ultimo passaggio per preparare la nostra torta mocaccina è la copertura con la ganache al cioccolato bianco, quindi come per la precedente ganache portate quasi a bollore lapanna liquida, spegnete il fuoco e spezzettatevi dentro il cioccolato e mescolate finché diventa una bella crema liscia che verserete direttamente sulla torta che avete sfornato. La vostra torta mocaccina così è terminata ma per renderla ancora più bella e gustosa normalmente viene decorata con cioccolato fondente fuso, nella foto ne vedete una versione.

Torta mocaccina

NOTE

Per decorare la torta come nella foto sciogliete poca cioccolata fondente con un pò di latte caldo versatela in un conetto di carta forno e disegnate delle strisce orizzontali parallele sulla vostra crostata e con la punta di uno stecchino invece disegnatene altre verticali otterete così questo simpatico effetto.

Se vi è piaciuta la ricetta o se avete domande non esitate a commentare qui o nei social FacebookPinterestInstagram e Twitter.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *