Crea sito

VELLUTATA DI ASPARAGI

Una vellutata dal sapore delicato, facile e veloce da preparare. La vellutata di asparagi è un piatto ottimo da accompagnare a crostini, legumi o formaggi morbidi. Inoltre se utilizzate della verdura fresca sarà possibile anche congelare la vostra crema di asparagi e gustarla quando più ne avete voglia semplicemente scaldandola nel microonde.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gAsparagi
  • 30 gCipolle
  • 500 mlAcqua
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • 40 gOlio extravergine d’oliva
  • 1Dado vegetale
  • 2Patate

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate gli asparagi e tagliateli in piccoli pezzi e lasciateli a sgocciolare. Lavate e tagliate a cubetti anche le patate.

  2. In una pentola versate l’olio e la cipolla tritata, quindi fatela rosolare per qualche minuto.

  3. Aggiungete nella pentola gli asparagi, l’acqua e il dado e cuocete per circa 20 minuti a fiamma vivace.

  4. Controllate la cottura degli asparagi. Quando risulteranno ben cotti frullateli con un mixer da cucina. Se necessario prolungare la cottura di 10 minuti.

  5. Versare la vellutata di asparagi in un recipiente, salare e pepare a piacere. Cospargere con un filo di olio e servire. A piacere è possibile aggiungere quasi a fine cottura qualche cucchiaiate di panna da cucina per rendere la vellutata ancora più cremosa.

  6. Una volta raffreddata è possibile suddividere la vellutata di asparagi in sacchetti adatti al congelamento e riporla in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.