SPATZLE AGLI SPINACI

Gli spatzle agli spinaci, sono degli gnocchetti di origine tirolese, ma non solo, sono anche cucinati in Germania, in Svezia, e in gran parte del Nord Europa. Non sono come i classici gnocchi di patate, ma bensì sono fatti da una pastella densa e omogenea. Noi siamo abituati a mangiarli come primo piatto, ma all’estero li usano come contorno per accompagnare la cacciagione o le carni ricche di condimento. Ci sono diversi varianti, e questa volta li ho provati agli spinaci.

spatzle agli spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti degli spatzle agli spinaci

  • 250 gfarina 00
  • 200 gspinaci, cotti, bolliti
  • 2uova
  • 100 gacqua (oppure latte)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • 1 pizziconoce moscata

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Frullatore / Mixer
  • Attrezzo per spaetzle

Preparazione degli spatzle agli spinaci

  1. Se non avete degli spinaci bolliti che avanzano, possiamo prendere circa 500gr di spinaci freschi e sbollentarli in padella. Una volta appassiti dobbiamo strizzarli bene.

  2. CON BIMBY: Mettere gli spinaci strizzati nel boccale, frullare a velocità 5 per 15 secondi. Unire le uova e frullare nuovamente a velocità 5 per 20 secondi, poi l’acqua, e frullare ancora a velocità 5 per 20 secondi.

  3. Portare in basso il composto con la spatola e aggiungere la farina, il sale, il pepe e la noce moscata, amalgamare a velocità 4 per 30 secondi. Avrete una pastella né troppo densa né troppo molle. Lasciare riposare per circa 15-30 minuti.

  4. SENZA BIMBY: Frullare gli spinaci usando un mixer/frullatore, fino quando il composto sarà cremoso. Aggiungere le uova e l’acqua, amalgamare bene.

  5. Insaporire con sale, pepe e noce moscata, poi aggiungere piano piano la farina. Amalgamare il composto, avrete una pastella né troppo densa né troppo molle. Lasciare riposare per circa 15-30 minuti.

  6. COTTURA: Quando il composto è pronto, mettere sul fuoco una padella con dell’acqua salata. Portare a bollore. Quando l’acqua bolle, posiziona l’attrezzo per gli spatzle sulla padella, versare all’interno del quadrato un po’ di pastella e fare scorrere a destra e sinistra fino a quando tutto l’impasto sarà caduto all’interno della padella.

  7. Una volta che gli spatzle salgono a galla, usare una schiumarola e metterli all’interno della pentola con il condimento. Saltare per pochi minuti e poi servire con del parmigiano grattugiato.

  8. Potete condirli con panna e prosciutto, oppure con burro fuso, aglio e salvia, o panna e speck, o salmone e panna… insomma potete condirli come più vi piace.

  9. Se vi piacciono gli SPATZLE vi lascio alcune idee

    Spatzle alle carote

    – Spatzle di zucca

    Spatzle alla barbabietola rossa

    E se non avete l’attrezzo per farli in casa, io utilizzo QUESTO, è molto semplice e facile da lavare (anche in lavastoviglie) e può essere usato per pentole fino ad un diametro di 24 cm.

NOTE

Serviranno più o meno 500gr di spinaci freschi

Si conservano in frigorifero per un massimo di 2 giorni

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.