PANE IN CASSETTA SEMI INTEGRALE

Il pane in cassetta semi integrale, o pancarrè, è molto semplice da preparare a casa. Generalmente viene usato per la preparazione dei toast, ma spesso lo riscaldo nel tostapane e lo uso per accompagnare le pietanze durante i pasti. Alcune volte invece lo mangio a colazione con la marmellata.

pane in cassetta semi integrale
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionicirca 18 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti del pane in cassetta semi integrale

  • 200 gfarina Manitoba (oppure tipo 1)
  • 200 gfarina Manitoba integrale
  • 220 glatte
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 15 gmiele
  • 10 gsale
  • 7 glievito di birra fresco

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Planetaria
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Stampo da Plumcake cm 28

Preparazione del pane in cassetta semi integrale

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il lievito di birra insieme al miele e al latte. Sciogliere a velocità 3 per 1 minuto. Aggiungere le farine e impastare a spiga per 1 minuto. Unire l’olio e il sale e continuare a impastare per 3 minuti a spiga.

  2. Con le mani sporche di olio prendere l’impasto dal boccale e mettere su un piano di lavoro. Formare un panetto, metterlo nella ciotola e lasciare riposare per 2 ore coperto con pellicola. Deve raddoppiare di volume.

  3. Trascorso il tempo, prendere l’impasto e formare un rettangolo aiutandosi con la farina e un mattarello. Il lato più piccolo dovrà essere lungo quanto lo stampo da plumcake. Arrotolare da questo lato e formare un salsicciotto che poi andrà messo nello stampo unto di olio.

  4. Coprire con pellicola e lasciare lievitare ancora per 1 ora. Poi accendere il forno a 200 gradi, statico, e quando raggiunge la temperatura mettere nel forno a cuocere per 35-40 minuti. Lasciare raffreddare nello stampo.

  5. pane in cassetta semi integrale

    SENZA BIMBY: Mettere in una ciotola il lievito di birra insieme al miele e al latte. Sciogliere bene il tutto mescolando con un cucchiaio. Travasare nella ciotola della planetaria e aggiungere le farine.

  6. Iniziare a impastare usando il gancio, poi unire il sale e poco alla volta l’olio. Quando l’impasto risulterà compatto e omogeneo, con le mani sporche di olio prenderlo e metterlo su un piano di lavoro. Formare un panetto e adagiarlo nella ciotola. Lasciare riposare per 2 ore coperto con pellicola. Deve raddoppiare di volume.

  7. Trascorso il tempo, prendere l’impasto e formare un rettangolo aiutandosi con la farina e un mattarello. Il lato più piccolo dovrà essere lungo quanto lo stampo da plumcake. Arrotolare da questo lato e formare un salsicciotto che poi andrà messo nello stampo unto di olio.

  8. Coprire con pellicola e lasciare lievitare ancora per 1 ora. Poi accendere il forno a 200 gradi, statico, e quando raggiunge la temperatura mettere nel forno a cuocere per 35-40 minuti. Lasciare raffreddare nello stampo.

NOTE

Il pane si conserva per due giorni chiuso in un sacchetto di carta.

Può essere congelato sia intero o a fette. Io lo congelo a fette così è più comodo quando mi serve e si scongela subito.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.