POLPETTONE CON SPECK IN CROSTA DI PASTA SFOGLIA

Il polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia è un secondo piatto gustoso, ed è perfetto per le feste. Facile da preparare, sicuramente piacerà a tutti. Anche i bambini ne andranno ghiotti. Può essere accompagnato con patate bollite, patate fritte o cotte al forno, oppure con qualsiasi altra verdura di stagione.

polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    6 – 8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Carne trita (bovino e suino) 700 g
  • Parmigiano reggiano 90 g
  • Pangrattato 30 g
  • Uova 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Prezzemolo q.b.
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • Speck 100 g
  • Uova (per spennellare) 1
  • Latte (per spennellare) q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare il polpettone. Possiamo usare il Bimby o farlo a mano.

    CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il parmigiano a pezzi, lo spicchio d’aglio e il pangrattato, frullare a velocità 7 per 10 secondi. Unire poi la carne trita, il prezzemolo, l’uovo, il sale, il pepe e la noce moscata. Velocità 4 per 30 secondi.

  2. SENZA BIMBY: Mettere in una bacinella il parmigiano grattugiato, l’aglio tritato, il pangrattato, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescolare bene, poi unire la carne trita, l’uovo e il prezzemolo tritato. Amalgamare bene il tutto aiutandovi con le mani.

  3. polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia

    FORMARE IL POLPETTONE CON SPECK IN CROSTA DI PASTA SFOGLIA

    Srotolare la pasta sfoglia (Fig.1) lasciandola nella sua carta forno. Stendere le fette di speck (Fig.2) e poi appoggiare sopra il polpettone (Fig.3) a cui si sarà dato la forma di un salsicciotto. Ora richiudere le fette di speck sopra il polpettone (Fig.4) e fare la stessa cosa con la pasta sfoglia (Fig.5).

  4. Prendere il polpettone e adagiarlo in una pirofila, o in una teglia, mettendo la parte in cui si richiude la pasta sfoglia, verso il basso, facendola appoggiare sulla carta forno. Ora spennellare l’intera superficie con l’uovo sbattuto nel latte (Fig.6). Cuocere in forno caldo a 180° statico per 60 minuti.

  5. polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia

    Trascorsi i minuti di cottura, togliere dal forno e lasciare intiepidire prima di tagliare. Il polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia è pronto.

    Forse potrebbero interessarvi anche queste ricette

    Polpettone farcito

    Polpettone funghi e speck

Note

Il polpettone con speck in crosta di pasta sfoglia va servito tiepido. Può essere conservato in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI

Carne

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente SALMONE GRATINATO AL FORNO CON PISTACCHI Successivo POLPO CON PATATE VIOLA E OLIVE TAGGIASCHE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.