SALMONE GRATINATO AL FORNO CON PISTACCHI

Il salmone gratinato al forno con pistacchi, è un secondo piatto leggero e gustoso. Ottimo servito con verdure di stagione, con del purè o semplicemente con patate bollite. Può essere un idea per i pranzi delle feste, che sia Natale, Capodanno, Pasqua, o semplicemente una domenica in famiglia. Il salmone gratinato al forno con pistacchi, profuma di limone, è morbido e rimane succoso. Provatelo! Sicuramente vi piacerà.

salmone gratinato al forno con pistacchi
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 filetti Salmone (da 100gr l'uno)
  • 20 g Pangrattato
  • 15 g Granella di pistacchi
  • 1 spicchio Aglio
  • 1/2 Limoni (La scorza)
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Accendere il forno a 180° statico.

    In un recipiente mescolare il pangrattato con la granella di pistacchi e il prezzemolo tritato. Unire la scorza del limone grattugiata e lo spicchio d’aglio tritato molto fine. Mescolare bene e tenere da parte.

  2. Prendere una teglia, ricoprire con carta forno ed adagiare al suo interno i filetti di salmone, mettendo la parte con la pelle rivolta verso il basso. Ora con le mani mettere sopra il pangrattato aromatico e schiacciare leggermente con le mani. Versare poi un filo di olio sopra ogni filetto.

  3. salmone gratinato al forno con pistacchi

    Mettere in forno caldo a 180° statico e cuocere per 20 minuti. Una volta cotti servire subito. Il salmone gratinato al forno con pistacchi è pronto!

    Forse potrebbero interessarti anche queste ricette

    Pasta con limone e pistacchi

    Salmone in crosta con verdure

Note

Il salmone gratinato al forno con pistacchi si consuma appena preparato, se avanza si conserva in frigorifero per un massimo di 1 giorno.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI

Pesce

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente BISCOTTI CON CANNELLA E LIMONE Successivo POLPETTONE CON SPECK IN CROSTA DI PASTA SFOGLIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.