Crostata alla frutta con crema senza glutine

La crostata alla frutta con crema senza glutine è un classico della pasticceria, un dolce fresco e colorato e bello da vedere ideale per concludere un pasto o una cena estiva, si tratta di una base di frolla farcita con crema chantilly e tanta frutta fresca di stagione in superficie ,io per mantenere la frutta lucida e colorata uso la gelatina a spruzzo della Fabbri naturalmente senza glutine.la crostata si può preparare anche il giorno prima anzi è consigliabile per avere una crostata morbida e cremosa.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per la pasta frolla

250 g farina (io mix it schar)
1 uovo
1 albume
100 g zucchero
120 g burro
1 bustina vanillina
1 cucchiaino lievito vanigliato
buccia di limone
aroma al limone
farina di riso per lo spolvero

per la crema

250 ml latte
1 tuorlo
50 g zucchero
buccia di limone(solo la parte gialla)
1 cucchiaio farina( io mix it schar) o fecola di patate
1 bustina vanillina
200 ml panna fresca da montare
zucchero a velo

per la copertura

frutta fresca di stagione

Strumenti

Bilancia
Stampo
carta da forno
Frusta a mano
Pentolino
Coltello
Cucchiaio

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Passaggi

Preparare la pasta frolla mettendo in una spianatoia la farina setacciata e lo zucchero, fare un buco al centro e mettete uova, burro tagliato a tocchetti, buccia di limone grattugiata l’aroma, la vanillina e il lievito. Impastare con le mani velocemente fino ad ottenere un composto amalgamato .

Formare una palla, avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 30 minuti.

Infarinare la spianatoia con farina di riso, stendere la pasta frolla di uno spessore di mezzo centimetro, mettere in uno stampo con carta da forno, ritagliate i bordi e bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta decorare il bordo.

Coprire con un foglio di carta da forno mettendo un peso sopra come i fagioli secchi cuocete in foro ventilato a 170° per circa 30 minuti.

Preparare la crema, portare a ebollizione il latte con la vanillina a parte montare il tuorlo con lo zucchero poi aggiungere la farina o la fecola e poi il latte a filo ( io lo faccio con il latte ancora bollente me se non siete pratiche fatelo raffreddare un pochino),aggiungere  buccia di limone e l’aroma ,mettere  su fiamma bassa e sempre mescolando nel solito verso, portare a ebollizione ,fare bollire qualche minuto e spegnere la crema quando si addensa.

Lasciare raffreddare mescolando per non fare venire sopra la pellicola indurita altrimenti coprire con pellicola trasparente. Montare la panna fresca con zucchero a velo, unire la panna alla crema pasticcera fredda mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la preparazione lasciare la crema in frigo a riposare per 15 minuti circa.

Montare la panna fresca con zucchero a velo, unire la panna alla crema pasticcera fredda mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la preparazione lasciare la crema in frigo a riposare per 15 minuti circa.

Versare la crema ottenuta sul guscio di pasta frolla e livellare il più possibile.

Lavare la frutta e tagliare a fettine o intera e sistemare a raggera sulla crostata, infine spruzzare con abbondate gelatina.

Lasciare riposare anche tutta la notte in frigo .

Adesso potete gustare la vostra crostata alla frutta e crema senza glutine.

Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.