Panzerotti fritti con lievito madre senza glutine

Panzerotti fritti con lievito madre,avevo già intenzione di provare a fare questi fagottini ma poi ho sempre rimandato e così dopo il rinfresco di Smigol ho deciso di provare ,io ho scelto di farcire con pomodoro e mozzarella ma voi potete sbizzarrivi come volete,devo dire che a parte due che si sono aperti e qundi hanno schizzato d’olio tutta la cucina ,gli altri sono stati un successone ,la pasta morbida e profumata di pane, il ripeno saporito e filante…insomma promossi a pieni voti,ma su consiglio di chi pulisce la cucina chidetele bene!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarinaper pane(io Nutrefree)
  • 100 gFarina universale(io Nutrefree)
  • 80 gFarina di riso(+ quella per lo spolvero)
  • 280 gLievito madre
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 300 mlAcqua
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • Sale
  • Passata di pomodoro
  • Mozzarella per pizza
  • Origano
  • Olio di semi di girasole
  • *********
  • Tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Strumenti

  • Bilancia
  • Planetaria
  • Pellicola per alimenti
  • Mattarello in silicone
  • Padella
  • Cucchiaino
  • Carta assorbente
  • Cucchiaio
  • Coltello

Preparazione

  1. Rinfrescare il lievito madre, come di solito,lasciare lievitare,dopo circa 3/4 ore,procedere all’impasto,Prelevare la dose necessaria e porreil resto coperto in frigo, mettere nella planetaria o in una ciotola se impastate a mano, sciogliere il lievito madre con l’acqua tiepida su cui avete sciolto un cucchiaino di zucchero, unire le farine setacciate,Impastare a mano o con l’impastatrice aggiungere sale e due cucchiai di olio ottenere un impasto liscio ed omogeneo.Coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno chiuso spento per 3/4 ore

  2. Riprendete l’impasto lavorare su un piano da lavoro infarinato con farina di riso ,stendere con un mattarello (io di silicone)ottenere una sfoglia di mezzo cm,fare dei dischi,farcire al centro con un cucchaino di passata di pomodoro, origano,lasciare i bordi puliti.

  3. Aggiungere la mozzarella sbriciolata,bagnare i bordi

  4. Schiacciate bene i bordi con le dita ,dovete sigillare bene i bordi perchè altrimenti in frittura fuoriesce il ripieno .

  5. Friggere i panzerotti pochi per volta in olio bollente,cuocere da entrambi i lati fino a doratura.Scolare e lasciare asciugare su carta assorbente.

  6. Servire i vostri panzerotti fritti con lievito madre ancora caldi e filanti.

    Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

    e su instagram quì

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Mezze penne robiola e funghi porcini Successivo Bifteki della monella

Lascia un commento