Crea sito

Pagnottelle con farina di grano saraceno

WP_20160513_20_03_46_ProQueste sono le nostre pagnottelle con farina di grano saraceno , sono stata un pò impegnata,ma continuo sempre a sperimentare nuove ricette ,questi  panini ,sono un pò diversi assomigliano a quelli integrali ,ma con un profumo delizioso della farina di grano saraceno , una consistenza morbida e soffice all’interno e una crosticina molto croccante fuori ,facili da preparare la monella consiglia di provare!!!!!

 Ingredienti

  • 150 gr di farina di grano saraceno
  • 50 gr di farina di riso
  • 100 gr di farina mix it Schar
  • 200 gr di farina per pane e pasta Nutrefree
  • 350 ml di acqua
  • un cucchino di zucchero
  • una bustina di lievito liofilizzato mastro fornaio Paneangeli
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Preparazione

Scaldate  l’ acqua e sciogliere il lievito con lo zucchero ,mettere nella planetaria  le  farine setacciate miscelate,aggiungere il lievito sciolto, mescolare per qualche minuto poi aggiungere sale e olio ,azionare nuovamente la macchina e lasciare impastare per 10 minuti .Ottenuto un impasto elastico un pò appicicoso,WP_20160513_18_54_14_Pro coprire con la pellicola e lasciare riposare  per un’ora nel forno spento. Passato questo tempo prendere l’impasto e in un piano di lavoro infarinatofare dei cilindri tagliare   modellare  le pagnottelle mettere su una placca  da forno foderata con carta da forno e una spolverata di farina di mais   incidere la superficie con dei tagli WP_20160513_19_00_45_Proe coprire con un telo lasciare per altri 40 minutiWP_20160513_19_26_17_ProWP_20160513_19_26_46_Pro accendere intanto il forno a 190 gradi con una ciotola con dell’acqua ,passare le pagnottelle con acqua e olio ,infornare in forno caldo dopo 15 minuti togliere la ciotola e cuocere per altri 15 minuti poi togliere dalla placca e cuocere per altri 10 minuti direttamente sulla grata sfornare e lasciare raffreddare nella grata. Buon appetito….WP_20160513_19_51_16_ProIo  se non li consumo subito li surgelo prima che siano raffreddati del tutto,e al momento del consumo li scaldo in forno!!!!WP_20160513_20_05_58_Pro

WP_20160513_20_04_33_Pro