Agnello con i carciofi

Un buon agnello con i carciofi non si rifiuta mai, è un classico piatto che spesso viene preparato nel periodo Pasquale, quindi con l avvicinarsi della Pasqua procuriamoci un bel cosciotto di agnello e dei teneri carciofi…

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 coscio di agnello
10 carciofi
5 cipolle
4 foglie di alloro
sale
pepe
300 ml vino bianco
olio extravergine d’oliva

Strumenti

Teglia
oppure Pentola

Carciofi

Iniziamo con il pulire i carciofi, togliamo le foglie esterne più dure arrivando al cuore, lasciando un pezzo del gambo. Puliamolo bene con un coltellino affilato e togliamo lo strato esterno della pellicina. Infine tagliamo la parte superiore del carciofo. Prepariamo una vaschetta con acqua e limone e immergiamoli per non farli annerire.

Se abbiamo comperato un bel cosciotto di agnello prima di tutto dobbiamo disossarlo e ridurlo in cubetti, una sorta di spezzatino più o meno. oppure possiamo far fare questa operazione al nostro macellaio di fiducia.

Poniamo il nostro spezzatino di cosciotto di agnello in una teglia da forno, condiamo con sale, pepe e olio extravergine di oliva e cuociamo in forno pre-riscaldato a 210° per 20 minuti.

Prepariamo le cipolle, puliamole ed affettiamole sottilmente. In una pentola capiente versiamo olio extravergine di oliva e facciamo appassire le cipolle per qualche minuto. Appena l agnello è pronto versiamolo nella pentola con il soffritto di cipolle, aggiungiamo il vino aggiustiamo di sale e pepe ancora se occorre, uniamo le foglie di alloro e lasciamo cuocere.

Trascorsi venti minuti aggiungiamo i carciofi e portiamo a cottura. Se occorre aggiungiamo qualche bicchiere di acqua tiepida così che si possa creare un sughetto.

Serviamo il nostro cosciotto di agnello con delle fette di pane croccante, passato in forno con un goccio di olio.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.