SPEZZATINO CON LE PATATE

Ma che buono lo SPEZZATINO CON LE PATATE in bianco il secondo piatto semplice e saporito che a tavola mette sempre tutti d’accordo! Un piatto della cucina italiana, un piatto tradizionale fatto di ingredienti semplici e genuini. Lo spezzatino con patate è il secondo Lo puoi preparare anche in anticipo e scaldi al momento di servire. piatto della domenica, da servire dopo un bel piatto di pasta al forno, insomma, un bel secondo succulento con il quale a tavola non sbagli mai! La carne tenerissima cotta direttamente con le patate che in cottura creano una crema saporita che rende lo spezzatino ancora più buono. Seguitemi nella ricetta che vi spiego come preparare lo spezzatino con le patate in bianco senza pomodoro e sentirete che bontà!

SPEZZATINO CON LE PATATE

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 750 g bocconcini di vitello
  • 1 carota
  • 1 costa Sedano
  • 1 cipolla
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Farina
  • 5 Patate
  • 700 ml Brodo vegetale
  • q.b. Sale
  • 120 ml Vino bianco secco

Preparazione

  1. Prendiamo la cipolla, il sedano e la carota, sbucciamo le verdure, le laviamo e le tritiamo. In un tegame grande scaldiamo dell’olio evo e vi facciamo dorare le verdure tritate.

    Prendiamo i bocconcini di carne, li infariniamo e li mettiamo nel tegame dove li facciamo rosolare per bene su tutti i lati.

  2. Sfumiamo con il vino bianco, saliamo, poi aggiungiamo un poco di brodo e cuociamo i bocconcini di carne per circa una mezzora da soli con coperchio, girandoli qualche volta.

  3. Sbucciamo le patate, le tagliamo in pezzi grandi come i bocconcini di carne.

    Aggiungiamo le patate, aggiungiamo un altro poco di brodo, sistemiamo di sale e continuiamo la cottura per altri 25 minuti circa, girando spesso il tutto e controllando se dovesse servire altro brodo.

  4. Una volta cotto lo spezzatino con le patate, lo facciamo riposare per una mezzora prima di servilo, io faccio sempre così, perché ho notato che facendo così la carne rimane più tenera.

  5. Leggi anche l’altra ricetta di oggi CREMA ALL’ARANCIA SENZA LATTE E UOVA

    Leggi anche SPEZZATINO CON PATATE IN UMIDO  e la ricetta per lo SPEZZATINO CON PISELLI

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche sulla  PAGINA FACEBOOK 

… i consigli di Vane

Io ho utilizzato i bocconcini di carne di vitello, voi potete usare quelli di vitellone, di maiale, come preferite. Un consiglio che vi dò è quello di non infilzare con la forchetta i bocconcini di carne in cottura, fareste uscire i liquidi e la carne poi non sarebbe più tenera una volta cotta. Lo spezzatino una volta cucinato, si mantiene per due giorni massimo chiudo in vaschetta ermetica in frigorifero.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.