RUSTICI CON ZUCCHINE PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Una golosa e velocissima idea da portare a tavola i RUSTICI CON ZUCCHINE PROSCIUTTO E FORMAGGIO, ricetta facile con la pasta sfoglia. E’ proprio vero quando si dice che un rotolo di pasta sfoglia ti salva la cena! Io ci ho preparato questi rustici ripieni e come portati a tavola, sono subito spariti! Appetitosi fagottini farciti fragranti e profumati da preparare per tante occasioni golose, in pochi minuti sono pronti da portare a tavola. Buonissimi da gustare caldi con il ripieno morbido e filante ma anche freddi sono buonissimi, rimangono friabili fuori e con il ripieno morbidissimo. Il bello di questa ricetta è che la zucchina la uniamo da cruda al ripieno, quindi non devi neanche cuocere nulla in padella. In pochi minuti i rustici sono pronti da infornare, e se hai amici a cena, salva subito la ricetta e seguimi in cucina, che la prepariamo insieme!

Leggi anche
TORCETTI AL GORGONZOLA
GIRELLE FRITTE DORATE PROSCIUTTO E MOZZARELLA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
1 zucchina (io romanesca)
100 g prosciutto cotto
100 g caciotta romana di pecora
1 uovo
q.b. sale fino
2 cucchiai parmigiano grattugiato
tuorlo (per spennellare)
2 cucchiai latte (per spennellare)

Passaggi

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM

Preparare i rustici con zucchine prosciutto e formaggio è semplicissimo, prendi la zucchina, taglia le due estremità, lavala, asciugala e con una grattugia a fori grandi grattugiala.

Metti la zucchina grattugiata in una ciotola. Prendi il prosciutto e con un coltello sminuzzalo. Mettilo nella ciotola con la zucchina.

Metti dentro l’uovo, il parmigiano grattugiato, taglia la caciotta a dadini e metti dentro alla ciotola anche questa. Mescola per bene il condimento per averlo omogeneo.

Prendi il rotolo di pasta sfoglia e srotolalo, con una spatola coprilo con il condimento preparato.

Ora arrotola il rotolo su se stesso, devi avere un rotolo che schiacci con le mani, per avere un filoncino. Una volta schiacciato ricava da questo i fagottini praticando dei tagli verticali al rotolo messo orizzontale sul tavolo.

Metti tutti i rustici su di una teglia con carta da forno. In una ciotolina metti latte e tuorlo, sbatti con una forchetta e con un pennello da cucina passa questo composto sui fagottini.

Inforna il tutto in forno ventilato preriscaldato a 190° per circa 25 minuti. Una volta cotti lasciali freddare cinque minuti su di una gratella e poi servili.

… i consigli di Vane

Questi deliziosi rustici salati li puoi preparare anche con altre verdure, puoi usare delle melanzane, ma queste le devi cuocere in padella, le tagli a dadini e le cuoci in padella con olio e sale.

Al posto della caciotta romana puoi mettere dentro la scamorza, la provola, del Galbanino o altro tipo di formaggio solido che poi fila in cottura.

I rustici una volta cotti si conservano per 3 giorni in un sacchetto di carta per alimenti.

Se li vuoi gustare di nuovo friabili e dal ripieno filante, basterà metterli nel forno caldo per 3 minuti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.