San Giuseppe e festa del papà

A Palermo la festa di San Giuseppe è molto sentita e tuttora resta uno dei Santi più venerati.  Il 19 Marzo, San Giuseppe e festa del papà, ricette e tradizioni si fondono e rendono questo giorno unico all’anno, sì, perché a Palermo il pranzo delle feste importanti è sacro e dietro c’è una preparazione che non tutti possono comprendere, per giorni tutto ruota attorno all’organizzazione del pranzo perché tutto funzioni e sia perfetto. Il 19 Marzo il pranzo dai genitori è d’obbligo, giorni prima si stila il menù che poi è quello di ogni anno, pasta con le sarde, il secondo scelto secondo le preferenze di papà ed il dolce, sua maestà la sfincia!

San Giuseppe e festa del papà ricette e tradizioni

san giuseppe e festa del papà - ricette e tradizioni a palermo

San Giuseppe è il protettore dei lavorati e dei poveri e su questo si basano alcune tradizioni, alcuni fornai preparano “U pani ri San Giuseppe” con semi di finocchio e il taglio a forma di croce come simbolo sacro, portato in chiesa e durante la celebrazione della Messa il pane viene benedetto e distribuito alla comunità. In alcuni paesi invece vengono allestisti gli “Altari di San Giuseppe”  con pane intagliato da donne esperte raffigurando dei simboli precisi, prendono forma il bastone del santo, l’ostensorio, il volto di Gesù… Vengono imbandite le “Tavole di San Giuseppe”, le famiglie che in virtù di una promessa fatta al santo, preparano piatti salati e dolci tipici da offrire poi ai poveri.

E non manca il rito del fuoco, il falò che anticipa varie festività , in questo caso il 18 Marzo. In tantissimi sanno che è un omaggio al Santo, ma per quale motivo? E’ un rito antichissimo che col tempo ha fuso la tradizione popolare alle tradizioni religiose. Nella bibbia il fuoco rappresenta sia il giudizio che il rinnovamento dell’uomo. Nella tradizione popolare invece il fuoco rappresenta sia la distruzione di ciò che affligge l’uomo che rigeneratore della vita e della crescita. La “Vampa di San Giuseppe” coincide con la fine dell’inverno e l’inizio della primavera ed offerto al Santo che patì il freddo nella grotta di Betlemme perché bruciò il suo mantello e andò di casa in casa alla ricerca di brace per riscaldare Gesù Bambino e la Madonna.

SAN GIUSEPPE E FESTA DEL PAPA’
RICETTE E TRADIZIONI A PALERMO

 

Sfince di San Giuseppe, deliziosi dolci fritti ripieni di crema di ricotta…..> Scopri la ricetta QUI

sfince di San Giuseppe ricetta palermitana tradizionale

Pasta con le sarde, mare e terra si incontrano in un tripudio di sapori ……> Scopri la ricetta Qui

pasta con le sarde palermitana

Pane di San Giuseppe con semi di finocchio ….> Scopri la ricetta QUI

pane di San Giuseppe con semi di finocchio

La “Vampa di San Giuseppe”

vampa di san giuseppe

foto di Valerio Floccari

Se vuoi restare sempre aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.