Crea sito

COTECHINO CON LENTICCHIE

Il COTECHINO CON LENTICCHIE è un piatto tipico soprattutto del menù di capodanno. Il cotechino ha origini antiche, nasce come piatto povero dei contadini preparato con minestre e zuppe di legumi, tutt’oggi si trova ancora il cotechino artigianale anche se spesso si preferisce quello precotto per via dei tempi ridotti di cottura.

COTECHINO CON LE LENTICCHIE, RICETTA DI CAPODANNO
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCotechino precotto
  • 300 gLenticchie
  • 1Carota
  • 1/2Cipolla
  • 2 foglieAlloro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettere le lenticchie in una ciotola capiente e ricoprirle d’acqua, lasciare in ammollo per due ore e cambiare l’acqua almeno una volta.

  2. Sbucciare ed affettare la cipolla. Spuntare e pelare la carota, sciacquare e tagliare a cubetti.

  3. Scolare le lenticchie, sciacquare sotto l’acqua corrente e cuocere in circa 1l d’acqua bollente per 20 minuti con la carota e la cipolla, già tagliati, e le foglie di alloro. Quasi a fine cottura sistemare di sale, in ultimo il pepe a piacere e un filo d’olio extravergine d’oliva.

  4. Cuocere il cotechino precotto secondo le indicazioni riportate nella confezione.  “Cuocere 15-20 in acqua bollente, tirare fuori d’acqua,  tagliare l’involucro e fare uscire il liquido che si è formato all’interno ed eliminare il budello che riveste il cotechino

  5. Disporre le lenticchie su un piatto da portata e posizionarvi sopra le fette di cotechino appena tagliate.

  6. Servire il cotechino con le lenticchie subito, ancora caldo.

  7. Ti può interessare anche:

    COTECHINO IN CROSTA

  8. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.