Focaccia alta e morbida

Ho provato a fare molti impasti per una focaccia alta e morbida e finalmente dopo tanti tentativi questa è la mia ricetta super collaudata. Ha soddisfatto tutti i miei commensali, e quando mi invitano a cena me la chiedono sempre. Questo impasto per focaccia, è la base ma potete realizzare tante squisite varianti! Io infatti oggi l’ho farcita con pomodori pachino, origano e sale grosso. Ma potete realizzare focacce farcite a vostro piacimento, ripiene, con aggiunta di spezie, olive, insomma come meglio è più vi piace. Perfetta da gustare da sola per una merenda o spuntino, da portarla dietro al mare o in montagna o semplicemente gustarla al posto del pane. Utilizzarla come o negli antipasti, o semplicemente come piatto unico farcita con salumi o verdure. Insomma mettete in atto la vostra fantasia per creare un piatto ricco e gustoso. Vediamola insieme e lasciami un like 👍🏻

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina 0
  • 5 glievito di birra secco
  • 10 gsale
  • 1 cucchiainozucchero
  • 300 mlacqua (temperatura ambiente )
  • q.b.olio extravergine d’oliva (per oliare la ciotola in lievitazione )

Per condire

  • 12pomodori di Pachino
  • q.b.sale grosso
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.origano

Preparazione

  1. Per preparare la nostra focaccia alta e morbida iniziamo con il prendere una ciotola e ci mettiamo tutti gli ingredienti secchi, farina, zucchero, lievito e sale. Mescoliamo bene. A filo aggiungiamo l’acqua poco alla volta. Deve incorporarla tutta. L’impasto risulterà un pochino appiccicoso, soprattutto nel periodo estivo, ma continuate ad impastare senza aggiungere altra farina. Una volta incorporata tutta l’acqua passate sul piano di lavoro.

  2. Lavoriamo bene l’impasto. Deve essere liscio ed omogeneo senza grumi.

  3. Copriamo e lasciamo lievitare un paio d’ore.

  4. Trascorso il tempo, riprendiamo l’impasto e lo stendiamo in teglia, (25×30) unta con dell’olio evo. Copriamo con pellicola e facciamo lievitare un altro paio d’ore circa.

  5. Una volta lievitata, lavare e tagliare a metà i pomodori pachino e inserirli nella focaccia con una leggera pressione. Mettiamo olio evo, sale grosso ed origano.

    Inforniamo in forno preriscaldato statico a 190° per 35/40 minuti. Fino a quando non sarà bella dorata.

  6. Potete mangiarla calda appena sfornata, ma è ottima anche fredda.

Consigli

Si conserva un paio di giorni tranquillamente in una busta pane.

Potete omettere i pachino e avrete una classica focaccia, da aprire e farcire a vostro piacimento.

Se evitate di mettere sopra il sale grosso una volta cotta potrete gustarla con crema di nocciole o marmellata.

PROVA ANCHE FOCACCIA VELOCE

PROVA ANCHE FOCACCIA AL CACAO CON LIEVITO MADRE

NOTE

Se ti sono piaciute le mie ricette seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)