Focaccia al cacao con lievito madre

Come si fa a dire di no alla focaccia? Questa variante al cacao è ottima per la merenda, ma se la inzuppassimo nel latte a colazione?

focaccia-al-cacao-con-lievito-madre
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina 0
  • 350 mlAcqua
  • 3 cucchiainiZucchero
  • 1 cucchiainoOlio
  • 2 cucchiainiCacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia al cacao per prima cosa dobbiamo avere il lievito madre rinfrescato e raddoppiato. Per questo rinfrescheremo il nostro lievito intorno alle 13.

    Alle 17 il nostro lievito madre è bello raddoppiato e quindi pronto per iniziare a preparare il nostro lievitato.

    Nella ciotola della planetaria mettiamo il nostro lievito madre a pezzettini e aggiungiamo 330 ml di acqua, mettiamo la frusta K e facciamo sciogliere.

    Una volta sciolto aggiungiamo la farina e facciamo autolisi per 15 minuti.

    Trascorso il tempo, aggiungiamo la restante acqua con lo zucchero sciolto, l’olio e facciamo incorporare per bene.

    Dopo di chè aggiungiamo il cacao setacciato e in un ultimo il cioccolato ridotto a pezzetti.

    Passiamo ora al gancio a spirale e facciamo incordare il nostro composto.

    Una volta incordato facciamo le pieghe a tre ogni 30 minuti per 3 volte.

    Saranno all’incirca le 19. Mettiamo in ciotola nel forno spento con la luce accesa fino a quando non sarà raddoppiato, ci vorranno 3 ore almeno.

    Una volta raddoppiato mettiamo in teglia unta con dell’olio, ricoperta con pellicola e lasciata nel forno spento per tutta la notte.

    La mattina seguente la nostra focaccia al cacao sarà raddoppiata.

    Forno preriscaldato a 200° per 30-35 minuti.

NOTE

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi sulla mia pagina Facebook o Pinterest!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadimartina

Ciao a tutti. Questo blog nasce dalla mia passione per la cucina. Sono un auto didatta e mi piace sperimentare nuovi accostamenti, nuovi gusti. Mi piace impastare, creare dolci, mi piace sorprendere le persone, mi piace la tradizione, ma anche il nuovo e particolare, insomma sono sempre con le mani in pasta. Se ti piace anche a te seguimi e fammi seguire dai tuoi amici :)